Il dolce al limone senza grassi e senza zucchero e lievito | facilissimo e delizioso!

il dolce al limone senza senza grassi

Il dolce al limone senza grassi e senza zucchero e lievito| facilissimo e delizioso!

Il dolce al limone senza grassi e senza lievito: facilissimo e delizioso. Zucchero|\ stevia, uova, farina, scorza di limone, succo di limone e latte.

il dolce al limone senza senza grassi

Sono tutti gli ingredienti che occorrono per questa meraviglia casalinga, semplice e ghiotta. Talmente facile da preparare che seguendo la nostra ricetta siamo certi d’ora in poi la farai spessissimo, soprattutto se hai bambini per casa. La divoreranno.

Ma eccoci alla ricetta.

Il dolce al limone senza grassi e senza zucchero e lievito | facilissimo e delizioso!

Gli ingredienti sono questi: quattro uova medie; 100 grammi di stevia; 150 grammi di farina per dolci; la scorza di un limone, grattugiata; il succo di un limone; 450 millilitri di latte.

La preparazione

Per la preparazione di questa piccola ma strepitosa meraviglia segui questi passi: la prima cosa è sbattere in una boule abbastanza capace quattro uova medie, lo farai con una frusta a mano.

Poi aggiungi 100 grammi di stevia: sbatti con la frusta fino a che il mix uova-zucchero non raddoppia di volume. A quel punto sarà il momento di aggiungere la farina di frumento (per dolci, possibilmente, ma anche no), nella quantità più o meno di un tre quarti di tazza.

Si mescolano per bene gli ingredienti e poi ci si aggiungono la scorza di limone, grattugiata al momento (senza arrivare alla parte bianca, però, perché è amara), e quindi il succo del limone medesimo, dopodiché si riprende a lavorare di frusta. L’ultimo ingrediente è il latte, che verserai nel mix di cui sopra nella quantità di 450 millilitri.

LEGGI ANCHE:  Pollo al mandarino: un secondo invernale che vi incanterà

Il passo successivo è versare il composto (che dovrà avere una consistenza piuttosto liquida) in una teglia rettangolare di circa 20 centimetri per 25, dopodiché si mette il tutto in forno a 160 gradi per un’ora.

Prima di servire in tavola si può spolverare con una spolverata assai abbondante di zucchero a velo.

Buon divertimento e buon appetito!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...