Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Il dolce cremoso per l’estate: lo zuccotto alla stracciatella

Pubblicità

Il dolce cremoso per l’estate: lo zuccotto alla stracciatella.

Oggi ti presentiamo un perfetto dessert estivo, un dolce con cui puoi chiudere alla grande una cena e che ha in più l’appeal di somigliare da vicino a un bel gelato, il che lo renderà particolarmente gradito ai bambini.

 

Pubblicità

Il dolce cremoso per l’estate: lo zuccotto alla stracciatella

Gli ingredienti sono semplici e lo si può gustare al meglio dopo un bel riposo in frigorifero se lo si preferisce un po’ più morbido, oppure in congelatore, se si preferisce una consistenza più “gelatosa”.

Gli ingredienti

Gli ingredienti sono quelli che seguono

Per il biscotto: 130 grammi di farina doppio zero; 150 grammi di zucchero; tre uova; 50 grammi di latte; un cucchiaino di lievito alla vaniglia.

Per la farcia: cioccolato al latte quanto basta; 500 grammi di panna da montare; 100 grammi di zucchero a velo.

Per la bagna: rum q.b.; acqua q.b.

Pubblicità

Per spolverizzare: cacao in polvere quanto basta.

La preparazione

Si comincia col biscotto: con le fruste elettriche monti tre uova con lo zucchero, fino a che non ottieni un composto leggero, chiaro e spumoso. Raggiunta questa consistenza, aggiungi un goccio di latte a temperatura ambiente, la farina (che avrai passato al setaccio) e il cucchiaino di lievito vanigliato, dopodiché con una spatola mescoli dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

Quando gli ingredienti si sono ben incorporati, versa in una teglia rivestita di carta forno e livella la superficie con una spatola.

Adesso inforna a 220 gradi (in forno preriscaldato) per un cinque o sei minuti. Una volta cotto, sforni e capovolgi la pasta-biscotto su un panno umido che avrai spolverato con dello zucchero semolato. Poi levi la carta forno e arrotoli la pasta biscotto nel panno, dopodiché la lasci lì a freddare.

Quanto alla farcia, prendi la panna dal frigo e la monti aggiungendo un poco alla volta lo zucchero a velo. Poi prendi la tua tavoletta di cioccolato al latte e la fai a pezzetti un po’ grossolani (in caso puoi anche usare gocce già pronte) che unisci alla panna montata. Dopodiché sigilli con della pellicola trasparente e metti in frigo.

Quando la pasta-biscotto è fredda, la tagli a fette più o meno rettangolari spesse all’incirca tre centimetri, che poi immergi in una bagna di rum e acqua e disponi dentro uno stampo a forma di cupola, a ricoprirlo per intero.

 

Adesso è il momento di versare nello stampo la farcia che avevi messo in frigo: dovrai riempire lo stampo fin quasi all’orlo, lasciando però lo spazio sufficiente per qualche altra fetta di pasta-biscotto al rum: andranno a costituire la base dello zuccotto. Decora a tuo piacimento.


Potrebbe interessarti anche...