Il dolce divertente: il ciambellone alla menta e gocce di cioccolato

Il dolce divertente: il ciambellone alla menta e gocce di cioccolato.

La ricetta di oggi è un goloso ciambellone alla menta con gocce di cioccolato. Si tratta di una variante della tradizionale ciambella della nonna, in cui l’ingrediente distintivo è lo sciroppo alla menta. Un’aggiunta che regala a questo dolce un colore davvero inconfondibile e particolare.

E naturalmente non vanno trascurate, in questo mix delizioso, le gocce di cioccolato nell’impasto: piccole sorprese piene di aroma e dolcezza, soprattutto per i bambini.

Il dolce divertente: il ciambellone alla menta e gocce di cioccolato

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono questi: 125 grammi di yogurt bianco (al naturale); 250 grammi di farina doppio zero; 120 grammi di zucchero; quattro uova; 100 millilitri di sciroppo alla menta; 80 millilitri di olio di semi di girasole; una bustina di lievito vanigliato; una bustina di vanillina; 80 grammi di gocce di cioccolato.

La preparazione

La prima cosa è lavorare insieme le uova e lo zucchero fino a che non si ottiene una spuma leggera e di colore chiaro. A questo punto si aggiungono lo yogurt bianco e l’olio di semi, poco alla volta, di modo che si incorporino per bene nel composto.

Il passo seguente è aggiungere lo sciroppo alla menta, anche questo poco alla volta, e poi la farina doppio zero, la vanillina e il lievito: le polveri le avrai setacciate in precedenza, per evitare la formazione di grumi. Lavora la massa per ancora qualche minuto fino a che non hai un composto liscio e omogeneo.

Quando hai ottenuto quella consistenza, aggiungi le gocce di cioccolato, proseguendo a lavorare per qualche altro secondo. A questo punto non rimane che versare l’impasto un uno stampo da forno di un 25 centimetri di diametro (unto col burro e infarinato) e poi infornare a 180 gradi (in forno preriscaldato) per circa tre quarti d’ora.

LEGGI ANCHE:  Ghiaccioli fatti in casa: 3 Ricette facili, veloci e gustosissime!

Il ciambellone è pronto quando assume una bella doratura in superficie. Naturalmente puoi anche fare la prova stuzzicadenti: se quando lo tiri fuori dall’impasto è pulito, il dolce è pronto.

Il tocco finale può essere una bella spolverata con dello zucchero a velo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...