Il dolce facile senza forno: la crème caramel di formaggio al sentore di limone

crème caramel al formaggio

Il dolce facile senza forno: la crème caramel di formaggio al sentore di limone.

La ricetta che ti presentiamo qui sotto è facilissima da preparare e soprattutto non richiede la cottura in forno, ciò che la rende adatta anche a chi non è espertissimo di cucina.

In effetti si prepara in poco più di 15 minuti, anche se c’è un “ma”, nel senso che la preparazione è veloce, sì, ma poi il dolce deve riposare in frigo per parecchio tempo affinché si rassodi.

A questa deliziosa crème caramel il limone regala un tocco di irresistibile freschezza. Quanto alla decorazione coi frutti di bosco, questa è totalmente facoltativa, ma la combinazione con la crème caramel è davvero straordinaria.

Il dolce facile senza forno: la crème caramel di formaggio al sentore di limone

Gli ingredienti

Per otto persone gli ingredienti necessari sono questi: 250 millilitri di panna liquida; 200 millilitri di latte; 125 grammi di formaggio spalmabile (Philadelphia o altro); 150 grammi di zucchero; 50 millilitri di succo di limone; un cucchiaino di essenza di vaniglia; una confezione e mezza di caglio di latte (o in mancanza di gelatina); 150 grammi di lamponi per la salsa e more e ribes per la guarnizione.

La preparazione

Nella tazza di un robot da cucina versiamo la panna liquida, il latte, il formaggio spalmabile, 100 grammi di zucchero (il resto sarà per la salsa), il succo di limone, l’estratto di vaniglia e la gelatina. Facciamo andare e poi scaldiamo questo mix in una pentola a fuoco leggero fino a che non bolle e si rapprende, mescolando di continuo affinché non attacchi.

LEGGI ANCHE:  Prepara le rose di mela: serviranno solo mele e altri due ingredienti

Adesso distribuisci il composto negli stampi per crème caramel. Aspetta che si raffreddi un po’ prima di metterli nel frigo. Lascia freddare per minimo tre ore, ma meglio ancora se per tutta la notte.

Nel frattempo preparerai la salsa di lamponi per accompagnare la crema caramellata. Cuocerai i lamponi col lo zucchero rimanente (50 grammi) a fuoco basso per un cinque minuti, dopodiché schiacci il tutto con una forchetta oppure adoperi un mix elettrico.

Se la salsa ti piace molto liscia e omogenea, la potrai passare con un colino. Adesso togli la crème caramel dagli stampi: ti puoi aiutare con la lama di un coltello infilato lungo il bordo oppure immergendo gli stampi in acqua bollente per qualche secondo.

Servi con accompagnamento di lamponi o altri frutti di bosco al gusto.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...