il frullato ai mirtilli e ciliegie

Il frullato antiossidante alle ciliegie e mirtilli rossi

Il frullato antiossidante alle ciliegie e mirtilli rossi.

Cosa c’è di meglio che dissetarsi facendo al contempo un bel pieno di vitamine e sali minerali? Ebbene, se vuoi fare questa esperienza prova con noi il delizioso frullato ai mirtilli rossi e ciliegie che ti illustriamo qui di seguito.

È una miniera di qualità benefiche e poi è buonissimo e bellissimo da vedere, il che non guasta.

Si tratta di una bevanda ideale per i caldi pomeriggi estivi, con poche calorie e davvero soddisfacente sia in termini di gusto che di sostanza.

Dei due ingredienti che la compongono, sia i mirtilli che le ciliegie apportano nutrienti essenziali al benessere dell’organismo. Sostanze che è ottima cosa assumere quando abbiamo bisogno di dare una sferzata al nostro sistema immunitario.

Il frullato antiossidante alle ciliegie e mirtilli rossi

Ma vediamo più da vicino quali sono i possibili benefici di questa fresca delizia estiva.

In primo luogo I mirtilli sono una fonte preziosa di antiossidanti, tra i quali vanno ricordati antociani e quercetina. Si tratta di due sostanze che hanno effetti protettivi sul cuore, sul cervello e sulla glicemia.

Non solo, bere questo frullato può anche aiutare a prevenire o tenere a bada malattie molto comuni come l’ipertensione, l’ipercolesterolemia e le malattie cardiovascolari.

I mirtilli in generale possono aiutare: a trattare le infezioni delle vie urinarie; a rafforzare il sistema immunitario; a migliorare la salute dei polmoni; a favorire la digestione; a frenare gli effetti sugli organi dello stress ossidativo.

Anche le ciliegie sono ricche di antiossidanti, vitamine e fibre. Gli antiossidanti, in particolare, come già nel caso dei mirtilli, proteggono dall’azione distruttiva dei radicali liberi, riducendo in particolare il rischio di prendere malattie croniche.

La ricetta

Questo ottimo frullato lo puoi preparare così

Gli ingredienti sono questi: mezza tazza di mirtilli; un quarto di tazza di ciliegie senza osso (più o meno una cinquantina di grammi); un bicchiere di latte di mandorle (circa 200 millilitri).

Fai così

Lava bene la frutta e elimina i noccioli delle ciliegie; passa tutto al mixer di cucina insieme al latte di mandorle (o un altro tipo di latte a tua scelta) e fai andare per qualche minuto fino a che non hai un mix senza grumi, liscio e spumoso.

La bevanda è pronta, a questo punto non devi fare altro che servire con qualche rinfrescante cubetto di ghiaccio.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!