Il miglior detersivo per i jeans è ecologico e fai da te!

il miglior detersivo per i 1

I jeans sono patrimonio dell’umanità e si meritano il miglior detersivo al mondo! Hanno fatto la storia di generazioni e generazioni: ragazzini, giovani, adulti, anziani li indossano nei momenti di svago, ma non solo, sono perfetti abbinati ad una giacca e ad una camicia eleganti per un abbigliamento informale, ma raffinato, perfetto per ogni evenienza.

Skinny, a zampa, regolari, con lavaggio chiarissimo come piacciono ai teenager, medio amatissimo dalle donne, scuro, il prediletto dai maschi più trendy, trionfano nel guardaroba e ammiccano ogni mattina come capo principe dello stile da adottare.

Come fare a preservarli dal lavaggio e dall’usura? Con i nostri consigli! Curiose? Iniziamo!

il miglior detersivo per i 2

Il miglior detersivo per i jeans è ecologico e fai da te!

Per un lavaggio perfetto dei vostri amatissimi jeans, avete due opzioni: la prima è a base di sapone di Marsiglia, ma badate che contenga olio vegetale al 75%.

Scioglietene 50 grammi in un litro di acqua bollente, mescolate e lasciate intiepidire, quindi aggiungete due cucchiai di bicarbonato di sodio. Versate il tutto in un catino, inserite gli indumenti e lasciateli in ammollo per una notte intera. L’indomani, procedete con un ciclo a 30° in lavatrice, per capi delicati. Mantenete sempre basse le temperature in modo da non disperdere il colore e rivoltateli prima di stenderli, perché il sole, anche indiretto, non comprometta il tessuto.

il miglior detersivo per i 1

Un’altra alternativa consiste nel realizzare un detersivo all’edera. Le foglie di questa pianta, infatti, contendono saponina. Raccoglietene una cinquantina e inseritele in una pentola larga e capiente, munita di coperchio. Riempitela d’acqua, portate a bollore e proseguite la cottura per un quarto d’ora circa. Spegnete il gas e lasciate riposare per un giorno intero, quindi filtrate il liquido e trasferitelo in un flacone. Utilizzatelo al posto del classico detersivo per lavatrice, sempre a basse temperature e con un programma per capi delicati.

LEGGI ANCHE:  Fashion o piattole? La mutanda di jeans è il controverso must-have dell’estate

Con questi eco-consigli, preserverete la bellezza dei vostri jeans a costo zero! Parola di Non Solo Riciclo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...