Il pane dolce di Natale: velocissimo, facilissimo, super soffice!

il pane dolce di natale 3

Il pane dolce di Natale scalda il cuore ai primi freddi: soffice e gustosissimo, ricorda vagamente il panettone, ma è assai più semplice e veloce da preparare. In 5 minuti realizzerete un impasto superlativo. Giusto il tempo di cuocerlo in forno e porterete in tavola un piatto festoso e profumato che conquisterà tutti in famiglia!

Stupite i vostri commensali con le vostre qualità culinarie, li lascerete a bocca aperta pronti ad accogliere un altro boccone goloso!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

il pane dolce di natale 3

Il pane dolce di Natale: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • uova, 3
  • farina bianca, 280 g
  • latte, 120 ml
  • olio di semi, 100 ml
  • zucchero grezzo, 230 g
  • uva passa, 150 g
  • mandorle pelate, 60 g
  • zucchero a velo, q.b. per spolverare
  • lievito in polvere per dolci, 1 bustina

Fate rinvenire l’uvetta in una ciotola colma di acqua tiepida; scolatela e strizzatela dopo una decina di minuti, quindi preriscaldate il forno a 180°. Foderate una tortiera da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, inumiditela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi.

Setacciate farina e lievito in una ciotola e amalgamate le polveri.

In un’altra terrina, rompete le uova e lavoratele con le fruste elettriche, inglobando poco a poco lo zucchero, fino ad ottenere un composto denso e corposo.

Versate l’olio a filo senza smettere di mescolare, quindi unite anche farina e lievito, poco alla volta, per incorporarli perfettamente e scongiurare la formazione di grumi.

Infine, aggiungete il latte, quando l’impasto risulta uniforme e liscio, aggiungete l’uvetta e le mandorle pelate. Amalgamate con una spatola, quindi, trasferite il tutto nello stampo.

Infornate per 40 minuti. Fate la prova stecchino, se asciutto estraete il vostro pane dolce di Natale, altrimenti proseguite la cottura per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

LEGGI ANCHE:  Il dolce cremoso per l’estate: lo zuccotto alla stracciatella

Sforante e lasciatelo raffreddare completamente prima di cospargerlo di zucchero a velo.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...