Il Paradiso delle Signore 7, Stefania e Marco potrebbero sposarsi

il paradiso delle signore 7 il paradiso 6 marco rischia di perdere stefania per sempre 2728642

A settembre su Rai Uno andranno in onda le nuove puntate de Il Paradiso delle Signore, soap opera giunta alla settima stagione. Nelle puntate finali della scorsa stagione, Gloria Moreau aveva sacrificato la sua libertà per permettere alla figlia Stefania Colombo, di potersi legare sentimentalmente a Marco Di Sant’Erasmo. La ragazza si era costituita volontariamente alla polizia pur di fare cessare il ricatto messo in atto da Gemma Zanatta nei confronti della sorellastra.

La figlia di Veronica aveva messo Stefania alle strette: cosa accadrà nel corso delle nuove puntate? Scopriamo qualche indiscrezione in più al riguardo.

Gloria potrebbe affrontare un processo per difendersi dall’accusa di praticare aborti

Nel corso della settima stagione de Il Paradiso delle Signore, Gloria potrebbe sostenere un processo per difendersi dall’accusa di praticare aborti. (l’articolo continua dopo la foto.)

il paradiso delle signore 7 il paradiso delle signore 7 gloria potrebbe evitare la galera qualora il reato cadesse in prescrizione 2744134

Stefania e Marco potrebbero diventare marito e moglie dopo che Gloria sarà libera

Stefania e Marco nel corso della settima stagione de Il Paradiso delle Signore potrebbero convolare a nozze. (l’articolo continua dopo la foto.)

il paradiso delle signore 7 il paradiso 6 marco delude stefania ma potrebbe amarla 2729194

Per Marco sposarsi con Stefania: sarebbe un sogno che si realizza. Le puntate de Il Paradiso delle Signore 7 si preannunciano già da ora ricche di emozioni e clamorosi colpi di scena. Per il momento è tutto cari lettori, non ci resta che tenervi aggiornati con nuove anticipazioni flash.

Dove rivedere le puntate de Il Paradiso delle Signore

In attesa della messa in onda delle nuove puntate i telespettatori de Il Paradiso delle Signore potranno rivedere la sesta stagione in replica streaming su Rai Play, piattaforma accessibile in modo completamente gratuito da pc, tablet e smartphone.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...