Il pesto di fiori di zucca dietetico e con poco olio. Fatelo così, ha solo 170 Kcal!

il pesto di fiori di AdobeStock 371066033

Il pesto di fiori di zucca dietetico e con poco olio. Fatelo così, ha solo 170 Kcal!

Come ben sappiamo esistono varie ricette per preparare un pesto speciale e sfizioso.

Se hai voglia di un pesto diverso dal solito e delicato puoi provare a realizzare il pesto di fiori di zucca e mandorle.

Questo pesto sarà decisamente gustoso sul palato. In più sarà perfetto da mangiare anche per chi segue un determinato regime alimentare.

È chiaro che il pesto può essere spalmato sul pane o può essere perfetto per condire un buon piatto di pasta.

Se invece si desidera conservarlo si può semplicemente trasferirlo in un barattolo di vetro e riporlo in freezer o in frigo. La scelta spetta solo a noi.

Bene ora non resta che darvi gli ingredienti e mostrarvi il procedimento.

Il pesto di fiori di zucca dietetico e con poco olio. Fatelo così, ha solo 170 Kcal!

Pesto di fiori di zucca e mandorle: ingredienti da utilizzare.

Per realizzare questo pesto occorrono i seguenti ingredienti:

  • 30 gr di mandorle pelate
  • 50 fiori di zucca
  • 10 foglie di basilico
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • Sale quanto basta
  • 30 ml di olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Adagiamo una padella antiaderente su un fornello e facciamo tostare le mandorle, precedentemente pelate, su un fuoco vivace.

Spegniamo la fiamma dopo 8 minuti ovvero quando appariranno dorate. Completato questo procedimento lasciamo raffreddare le mandorle a temperatura ambiente.

Dopodiché laviamo i fiori di zucca e tamponiamoli con della carta assorbente per poi eliminare il pistillo.

A questo prendiamo il nostro mixer e portiamo dentro i fiori di zucca e, sistemiamo a strati, il basilico, le mandorle ormai fredde e il parmigiano per poi lavorare per bene il tutto.

Dopodiché versiamo dentro l’olio e lavoriamo il composto accendendo l’elettrodomestico a scatti. Grazie a questa tecnica il pesto risulterà cremoso e ovviamente ben amalgamato.

LEGGI ANCHE:  Tantissime verdure e niente carne per un piatto da leccarsi i baffi!

Quando sarà pronto potremo utilizzare il nostro pesto di fiori di zucca come più ci piace!

Rimarrai decisamente stupito dal suo gusto delicato e irresistibile.

Provalo: farai un figurone! Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...