Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Il primo piatto che non ti aspetti: il risotto al pomodoro e scamorza

Il primo piatto che non ti aspetti: il risotto al pomodoro e scamorza.

Il primo che ti proponiamo oggi è semplice da preparare ma di grande soddisfazione. Va bene anche per quelle occasioni in cui gli ospiti ti prendono un po’ in contropiede e devi “inventarti” qualcosa in quattro e quattr’otto.

In queste situazioni il risotto è sempre una soluzione elegante, buona e che ci trae d’impiccio con sicurezza quasi matematica. A chi non piace il risotto?

Tra l’altro questo piatto ha anche il vantaggio che risulta molto gradito anche ai più piccoli: insomma, i classici due piccioni con una fava.

Ma veniamo alla ricetta.

Il primo piatto che non ti aspetti: il risotto al pomodoro e scamorza

Gli ingredienti

Per quattro persone ti servono: 400 grammi di riso; 400 millilitri di passata di pomodoro; 200 grammi di scamorza; uno spicchio d’aglio; una cipolla; sale e pepe quanto basta; olio extravergine di oliva quanto basta.

La preparazione

Fai così

Come si diceva, la preparazione non è molto complicata. non bisogna essere degli chef.

Si parte dal sugo di pomodoro. Versa olio extravergine in una padella e mettici a rosolare uno spicchio d’aglio e una mezza cipolla. Quando prendono colore, aggiungi la passata e aggiusti di sale e pepe.

Fai andare ancora per qualche minuto e frattanto prendi un’altra casseruola, ci metti a soffriggere della cipolla e poi ci versi il riso, che fai tostare per qualche minuto.

Poi aggiungi dle brodo vegetale e fai cuocere. Quando avrà quasi del tutto assorbito il liquido di cottura, va aggiunto il sugo di pomodoro che hai preparato all’inizio, se è il caso regolando di sale e pepe.

A riso ormai a puntino, è il momento di aggiungere la scamorza che avrai tagliato a cubetti: fai andare ancora per qualche altro mino fino a che non fonde completamente.

Buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...