Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Il risotto vegetariano: ai peperoni frullati e pomodorini

Pubblicità

Il risotto vegetariano: ai peperoni frullati e pomodorini.

Un bel risotto è sempre un’ottima idea per un primo versatile e saporito. Le varianti sono pressoché infinite e una di queste è quella che ti presentiamo oggi: il risotto ai peperoni frullati e pomodorini.

Pubblicità

Questi due ingredienti, pomodorini e peperoni, regalano a questo primo piatto un grande profumo e un tripudio di sapore. Il tutto davvero con poca fatica e senza prendere nemmeno troppo tempo.

Vediamo qui di seguito quali sono gli ingredienti necessari e quali sono i passi della preparazione.

Il risotto vegetariano: ai peperoni frullati e pomodorini

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono questi: 400 grammi di riso; 300 grammi di peperoni rossi; 150 grammi di pomodorini; una cipolla; sale e pepe q.b.; olio extravergine di oliva q.b.; grana padano, burro e prezzemolo: quanto basta.

La preparazione

Procedi così

Pubblicità

Si parte dai peperoni. Si tolgono loro il picciolo, i semi e i filamenti interni e poi li si tagliano a dadini o a listarelle.

Adesso è la volta della cipolla: la si taglia non troppo finemente e poi la si mette a rosolare in padella per qualche minuto con un filo d’olio. Poi si aggiungono i peperoni, si aggiusta di sale e pepe e si fa andare per qualche altro minuto. Per facilitare la cottura si può versare qualche mestolo di acqua calda o di brodo vegetale.

Quando i peperoni sono cotti, vanno passati in un mixer e ridotti alla consistenza di una purea. Fatto questo, si prendono i pomodorini, si puliscono e si tagliano in quattro parti.

Adesso è il momento di tostare il riso: si prende una casseruola e ci si fa andare il riso con un po’ d’olio d’oliva, fino a che non diventa trasparente. A quel punto va aggiunto del brodo vegetale e si fa proseguire la cottura.

Circa a metà della cottura del riso, occorre aggiungere al mix la purea di peperoni e i pomodorini e fate continuare la cottura fino a quando il riso non è a puntino. A quel punto si aggiungono una noce di burro e del formaggio grattugiato e si manteca a fiamma spenta.

Buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...