Il secondo fresco e goloso: polpette di pollo con crema di limone

Il secondo fresco e goloso: polpette di pollo con crema di limone.

Queste polpette di pollo con crema al limone di cui più sotto ti spieghiamo la ricetta sono un secondo davvero irresistibile e che può essere stupendamente accompagnato da una fresca insalata mista.

Il suo elemento distintivo, ciò che la rende fresca e gradevole, è la presenza del limone. Tra l’altro è anche un ottimo modo per utilizzare il pollo al meglio quando non si ha idea di come cucinarlo.

Il secondo fresco e goloso: polpette di pollo con crema di limone

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono questi: 400 grammi di petto di pollo; due cucchiaiate di parmigiano grattugiato; due cucchiai di farina doppio zero; due fette di pane in cassetta (pancarré); quanto basta di sale, pepe e burro; un bicchiere d’acqua; il succo di mezzo limone; quanto basta di prezzemolo fresco.

Si prepara così

Il petto di pollo lo si può tritare col robot di cucina oppure lo si può comprare già preparato dal macellaio di fiducia.

Si prende poi il pancarré, si strizzano le due fette che avrete lasciato in ammollo in un po’ d’acqua per qualche minuto e le si mettono in una ciotola. Al pane vanno poi aggiunti la carne di pollo macinata, il parmigiano reggiano, il prezzemolo tritato al coltello e sale e pepe al gusto.

Questo mix va impastato con cura e con la massa che si ottiene si devono formare delle polpettine piuttosto piccole, praticamente dei bocconcini tipo finger food. Quando avete utilizzato tutto l’impasto, non rimane che infornare le polpette oppure friggerle in olio di semi bollente, a seconda delle preferenze o delle esigenze dietetiche.

LEGGI ANCHE:  Pasta al sugo con carne e piselli: un grande classico, apprezzatissimo!

Intanto che cuociono le polpette, occorre mettere mano alla crema al limone. Si spreme il succo di mezzo limone, poi si mette una padella antiaderente sul fuoco con una noce di burro.

Si aggiungono poi due cucchiai di farina: con un cucchiaio di legno bisogna mescolare energicamente per non farla bruciare e poi aggiungete il succo di limone e un bicchiere d’acqua, sempre mescolando.

Bisogna far andare a fuoco basso e mescolare ogni tanto affinché non si creino dei grumi. L’ultimo passo è buttare in padella le polpette e farle andare per una decina di minuti a fuoco basso.

Le polpettine vanno girate ogni tanto e fatte andare fino a che la crema non si rapprende un po’. Dopodiché si aggiusta di sale e pepe e si porta in tavola.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...