Il Segreto anticipazioni puntata 15 ottobre 2019: Antolina si sente mancare il terreno

Nella soap Il Segreto i colpi di scena sono all’ordine del giorno. Mentre Isaac va a cercare Juanote per metterlo a confronto con Antolina, lei affronta il dottor Zabaleta in presenza di Dolores, che comincia a chiedersi cosa stia succedendo.

Intanto, Francisca fa pressioni su Prudencio affinché conceda il prestito a Severo Santacruz, mentre Adela va incontro ad una bruttissima esperienza sul lavoro, che rischia però di degenerare.

Il Segreto anticipazioni puntata 15 ottobre 2019: Antolina contro Zabaleta

Isaac lascia Puente Viejo per qualche giorno per andare a cercare Juanote, l’uomo con cui Antolina lo ha tradito e padre del bambino che aspettava. Nel frattempo, Antolina affronta apertamente il dottor Zabaleta.

Quest’ultimo ha sempre sospettato che ci fosse qualcosa di strano nella gravidanza della Ramos, tanto che all’epoca aveva più volte chiesto di parlare con Isaac, ma invano. E’ stato proprio lui a confermare al Guerrero che Alvaro potrebbe aver detto la verità.

Adesso fra i due volano stracci. La discussione avviene sotto gli occhi curiosi di Dolores, la pettegola dell’emporio, che si domanda giustamente cosa stia accadendo fra i due.

Il piano di Francisca

Francisca Montenegro, intanto, vorrebbe che Prudencio concedesse il prestito di 3000 pesetas a Severo Santacruz. Il suo scopo è quello di distruggere il nemico di sempre, impossessandosi delle sue proprietà una volta riuscita ad ottenere i beni dell’uomo a garanzia del prestito.

Prudencio, però, non vuole dare alla Montenegro i documenti che riguardano le proprietà di Severo, e non accetta di farsi gestire dalla donna in merito alla vicenda. E’ lui a concedere il prestito, e non intende eseguire gli ordini di nessuno.

LEGGI ANCHE:  Matteo Salvini chiede la castrazione chimica per gli stupratori: “Per i vermi nessuno sconto”

Brutta esperienza

Adela, intanto, è nell’occhio del ciclone per via delle rimostranze di alcuni genitori che la accusano di diffondere nei suoi alunni idee anarchiche. Lei, però, non intende rivedere le proprie posizioni, poiché ritiene che invitare i bambini a pensare non vuol dire certo essere anarchica,

Purtroppo la situazione presto precipiterà, ed Adela verrà attaccata fino al punto di essere sequestrata nell’edificio scolastico.

Non perdete le puntate de Il Segreto, che ritornano ogni giorno su canale 5.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...