Il sistema rimuovi ruggine più semplice che esista, bastano pochi minuti!

il rimuovi ruggine piu semplice pentole arrugginite

Il sistema rimuovi ruggine più semplice che esista, bastano pochi minuti!

Pentole e padelle non bastano mai. Soprattutto chi ama cucinare ne acquista continuamente, per poter avere la giusta pentola per ogni occasione. Capita, però, che, per il troppo uso ad un certo punto ci ritroviamo alle prese con la ruggine.

il sistema rimuovi ruggine piu pentole arrugginite

Con le stoviglie di ultima generazione è un’eventualità sempre meno probabile, perché il materiali di cui sono composte le moderne padelle tende a non arrugginirsi. Gli stampi per dolci, però, sono ancora composti di una parte ferrosa, che si ossida facilmente, quando succede si forma la ruggine, a quel punto buttarli è uno spreco inutile ma usarli in determinate condizioni non è esattamente salutare. Quindi? Che fare? Semplicemente proviamo a pulirli, fino ad oggi l’alternativa era solo la paglietta e l’olio di gomito ma abbiamo trovato un rimedio che in pochissimi minuti farà tornare splendide le nostre pentole arrugginite. Vediamo come.

Il sistema rimuovi ruggine più semplice che esista, bastano pochi minuti!

Come far tornare splendide le pentole arrugginite

Per pulire senza nessuna fatica le padelle arrugginite ci servirà:

  • Una lattina di coca cola,
  • Un foglio di carta alluminio.

Nel caso in cui le incrostazioni fossero solo all’interno della pentola, versiamoci dentro la coca cola, se si trovassero anche all’esterno dobbiamo prevedere un ammollo, quindi a seconda della dimensione della pentola da trattare, probabilmente, servirà più di una lattina di coca cola.

Lasciamo agire qualche minuto la bibita, per incrostazioni molto profonde e vecchie, aumentiamo i tempi di posa. A questo punto non dobbiamo fare altro che appallottolare il foglio di alluminio in modo da poterlo usare come una sorta di spugna, e grattiamo via tutta la ruggine.

LEGGI ANCHE:  Biscottini al cioccolato senza cottura e con meno di 50 calorie!

Facciamo questa operazione usando dei guanti perché l’operazione rilasceràdel colore e ci macchierebbe le mani se non fossero protette. Una volta che la pentola sarà perfettamente pulita sciacquiamola sotto l’acqua corrente.

Come evitare che la ruggine torni

Questo metodo per rimuovere la ruggine dalle stoviglie è semplice, economico ed efficace ma non dobbiamo abusarne. La ruggine è una parte del metallo che si ossida, quindi rimuovendola portiamo via un pezzo della stessa pentola. Va da sé che, alla lunga, permettendo che torni per poi rimuoverla non faremo altro che assottigliare la stoviglia fino ad ottenere dei buchi. Quindi cerchiamo di prevenirla. Il primo accorgimento è quello di riporre le pentole più delicate nei luoghi più asciutti della dispensa, l’umidità è il primo precursore della ruggine. Dopo di che, almeno una vola al mese, passiamo un pezzo di carta assorbente imbevuto d’olio d’oliva sulle parti che tendono ad arrugginire e poi copriamole con dello scottex pulito. La patina d’olio proteggerà la superficie.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...