Il vostro polpettone è asciutto? Per rimediare, fate così!

evitate che il vostro polpettone 1

Può capitare che il vostro polpettone risulti troppo asciutto. Molto spesso, infatti, ci può essere un errore proprio nella cottura della pietanza.

Parliamo di un piatto che non manca mai nel menù di ogni famiglia. Questo perché, oltre ad essere molto buono, piace sia ai grandi sia ai più piccini e non è eccessivamente caro!

L’ideale è prepararlo la domenica, per pranzo, o in occasione di qualche festività, magari in anticipato, per poi riscaldarlo prima di servirlo.

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio come fare perché sia cotto al punto giusto. Curiose? Iniziamo!

evitate che il vostro polpettone 11

I rimedi per evitare che il vostro polpettone risulti troppo asciutto

E’ importante che impostiate la giusta temperatura in forno. Solitamente il polpettone viene infornato a 180 gradi. Secondo alcuni chef, però, la temperatura gusta è 160 gradi, ovviamente allungando anche il tempo di cottura.

Per preparare un piatto che sia gustoso, aggiungete anche una percentuale di macinato di suino (circa il 20%) al macinato di manzo. In questo modo, la carne non si seccherà.

Se usate il pangrattato, bagnatelo prima con il latte, in modo da renderlo più liquido.

evitate che il vostro polpettone 1

Attenzione anche alla forma!

Attenzione anche alla forma. Evitate una sagoma troppo schiacciata che potrebbe diventare seccare eccessivamente la preparazione. La cosa migliore è optare per un cilindro e controllare che la cottura sia ben uniforme.

Ma se è ormai troppo tardi ed il risultato è deludente? Rimediate in modo efficace e decisivo: preparate un sughetto per accompagnare il vostro piatto e ovviare al problema, rendendo la pietanza morbida e gustosa.

Potete arricchire la carne con salsa verde ai pistacchi o al basilico, con un pinzimonio aromatizzato alle erbe, con un sughetto di acciughe, con la classica salsa tonnata oppure al pomodoro, un must che convincerà soprattutto i piccoli di casa.

LEGGI ANCHE:  Risotto melone e menta: una ricetta per stupire!

Mettendo in atto tutti questi accorgimenti, la vostra preparazione non risulterà secca e saprà regalarvi tante soddisfazioni, vedrete!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...