Imma Tataranni, anticipazioni della terza puntata del 6 ottobre

La fiction “Imma Tataranni – Sostituto Procuratore”, regia di Francesco Amato, tornerà  domenica 6 ottobre su RAI 1. Ci sarà la terza puntata.

La “versione femminile e materana” del Commissario Montalbano nata dalla penna della scrittrice Mariolina Venezia, avrà un nuovo giallo da risolvere.

In particolare verrà trovato il cadavere mummificato di un famoso architetto, Domenico Grieco, scomparso 15 anni prima. Intanto Imma (Vanessa Scalera) comincerà ad ingelosirsi per il rapporto che si sta instaurando tra il suo giovane collaboratore Ippazio Calogiuri (Alessio Lapice) e la nuova arrivata in squadra, l’agente di polizia giudiziaria Jessica Matarazzo (Ester Pantano).

La nuova serie poliziesca si è rivelata fin da subito un successo. La seconda puntata è stata seguita da 4.389.000 telespettatori per il 20,10% di share.

L’hanno vista  600.000 persone in meno rispetto alla prima puntata. Tuttavia i risultati sono ancora molto buoni.

Il calo può essere spiegato con il ritorno di “Che tempo che fa” di Fabio Fazio, che domenica sera ha debuttato su RAI 2. In ogni caso la caparbietà, l’umanità e la bizzarria di Imma Tataranni hanno vinto ancora.

Vittoria anche sugli altri talk show della serata, cioè “Non è l’Arena” di Massimo Giletti su La7 e “Live – Non è la D’Urso” condotto dalla presentatrice napoletana su Canalle 5.

Inoltre “Imma Tataranni – Sostituto Procuratore” è stato il programma più visto della giornata. Ha superato sia Domenica Live, sempre di Barbarella, e “Domenica In” di Mara Venier.

Attorno ad Imma, ad Ippazio e Jessica si muovono diversi altri personaggi. Il primo è il marito della giudice, Pietro De Ruggeri. E’ interpretato da Massimiliano Gallo.

LEGGI ANCHE:  Ecco come decorare casa con dei semplici tappi di sughero! 20 idee meravigliose!

Poi c’è la loro figlia adolescente, Valentina, che ha il volto di Alice Azzariti. Le nonne della ragazzina, invece, sono interpretate da Dora Romano (mamma di Pietro) e da Lucia Zotti.

Nella Procura di Matera ci sono innanzitutto il procuratore capo Alessandro Vitali (Carlo Buccirosso) superiore di Imma; poi Diana De Santis (Barbara Ronchi), assistente ed ex compagna di scuola della Tataranni, e Maria Moliterni (Monica Dugo), responsabile del Registro Generale (l’archivio) della Procura. E’ la moglie del Prefetto, quindi ha molto potere.

Collabora alle indagini di Imma il medico legale Dottor Taccardi (Carlo De Ruggieri). Tra coloro che aiutano Imma Tataranni c’è anche un sacerdote, don Mariano (Antonio Gerardi), che combatte l’illegalità nella zona e protegge chi ne ha bisogno.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...