Impasto super veloce per il pane fatto in casa: pronto in meno di 2 ore!

impasto super veloce per il 1

Il pane fatto in casa è insuperabile, ma quanto tempo bisogna aspettare per infornarlo?! Pochissimo, meno di 2 ore con questo impasto super veloce!

Non ci credete? Allora mettetevi al lavoro e avrete la prova tangibile della rapidità promessa.

Porterete in tavola un lievitato davvero fantastico, genuino e saporito. Farcitelo con salumi, formaggi e verdure grigliate per un pranzo al sacco ricco di gusto, o servitevene per fare la “scarpetta” e raccogliere tutto il gusto dei vostri fantastici condimenti per primi o secondi!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

impasto super veloce per il 1

Impasto super veloce: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • acqua, 530 ml
  • farina di tipo 0, 800 g
  • lievito di birra fresco, 20 g
  • zucchero, 1 cucchiaino
  • sale, 20 g

Cronometro alla mano, in meno di due ore sfornerete il pane più buono del pianeta. Promesso!

Intiepidite leggermente l’acqua e trasferitela in un recipiente ampio e capiente, sciogliete il lievito, sbriciolandolo, aggiungete lo zucchero ed emulsionate il tutto con i rebbi di una forchetta.

Setacciate direttamente sul liquido ottenuto la farina, poca alla volta, senza smettere di mescolare, questa volta con un cucchiaio di legno. Aggiustate il sale e uniformate l’impasto.

Spostatevi sulla spianatoio leggermente infarinata e proseguite e lavorare il tutto con le mani umide. Eventualmente inglobate altra farina per renderlo ben sodo, infine formate il classico panetto, mettetelo in una ciotola e copritelo con un canovaccio pulito. Fatelo lievitare per un’ora.

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Riprendete l’impasto e formate un filoncino. Suddividetelo in 4 parti uguali e realizzate la forma che preferite: rotonda, ovale, allungata. Sistemate le vostre pagnotte sulla teglia e infornate per mezz’ora sul ripiano centrale. Negli ultimi 5 minuti spostatelo su quello più alto e verificate che raggiunga una doratura completa e uniforme.

LEGGI ANCHE:  Torta di mele e pane a fette: la ricetta di riciclo che si prepara in 10 minuti

Sfornatelo e fatelo intiepidire completamente sulla gratella, scoperto. Affettatelo e gustatelo, ne sarete estasiate.

Per una variazione a tema, potete arricchirlo con semi di papavero, di sesamo o di zucca: distribuiteli sulla superficie prima di cuocere il vostro pane e aggiungete una piccola presa di sale per regalarvi un gusto senza pari.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...