Inps: Arriva l’assegno da 1700 euro per le mamme casalinghe. Ecco come averlo

Se stai per avere un bambino oppure hai partorito da poco, dovresti sapere che lo Stato mette a disposizione un’importante aiuto economico per le mamme casalinghe. Si tratta di un importo complessivo di 1.700 euro, suddiviso in 5 rate corrisposte mensilmente.

Risultati immagini per Inps: Arriva l'assegno da 1700 euro per le mamme casalinghe. Ecco come averlo

Dove chiedere l’assegno per le mamme casalinghe

Il bonus per le madri casalinghe viene erogato dall’Inps e versato con bonifico sul conto corrente bancario o postale della richiedente, in cinque rate mensile della somma di 338 euro.

Sono diverse le modalità previste per la richiesta del bonus. Le donne più “tecnologiche” hanno la possibilità di richiedere personalmente l’assegno via web, accedendo al sito dell’Inps con le credenziali personali.

Per ottenere i dati d’accesso è necessario rivolgersi ad un ufficio Inps oppure attivare il servizio SPID, che consente la verifica dell’identità attraverso una firma digitale certificata. Si ricorda che questi dati devono essere conservati gelosamente, essendo un contatto personale diretto con la Pubblica Amministrazione.

Chi può richiedere il bonus per le mamme casalinghe

Ci sono alcuni requisiti per rientrare nella categoria di persone ammesse alla domanda.

Il primo requisito è di tipo economico. Il calcolo ISEE della richiedente non deve aver superato la soglia di 17.142 euro nella dichiarazione dei redditi dell’anno precedente.

Il secondo requisito riguarda il rapporto tra la richiedente e l’Inps. Nei 9 mesi precedenti alla richiesta, la donna deve aver versato contributi per almeno 3 mesi.

Se la richiedente è stata licenziata o si è dimessa, il periodo di riferimento si allunga a 18 mesi, durante i quali – si ribadisce – occorre aver versato almeno 3 mesi di contributi.

LEGGI ANCHE:  Torta con 4 bottiglie, senza cottura. Stupirai i tuoi ospiti!

La domanda deve essere inoltrata entro e non oltre il 31 dicembre 2018. Non saranno accettate richieste dopo la suddetta data.

In breve

Il bonus per le mamme casalinghe 2018 ammonta a €1.700

Viene corrisposto in 5 rate mensili.

Le richieste devono essere inoltrate entro il 31 dicembre 2018.

Può chiederlo chi non supera il calcolo ISEE di €17.142

Può chiederlo chi ha versato contributi per 3 mesi nei 9 mesi precedenti alla richiesta.

FONTE SICURA—-> CLICCA QUI

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...