Insalata freschissima e croccante | Come Conservarla intatta per giorni ! Ti svelo il trucco dello chef

insalata non e mai stata insalta 2

Insalata freschissima e croccante | Come Conservarla intatta per giorni ! Ti svelo il trucco dello chef

Il riciclo deve diventare una parte fondamentale della nostra vita sia per risparmiare dei soldini e soprattutto per salvaguardare l’ambiente.

Evitare gli sprechi deve diventare un mantra da applicare in qualunque contesto e la cucina non può essere assolutamente un’eccezione.

Con poche e semplici mosse è possibile anche imparare ad usare al meglio e a riciclare il cibo che portiamo a casa.

Oggi scopriremo come è possibile conservare nel modo migliore l’insalata per evitare di buttarla solo dopo pochi giorni. Allo stesso tempo vedremo come possiamo riutilizzare, in modo molto semplice, gli scarti della lattuga.

insalata non e mai stata insalta 2

 

Insalata freschissima e croccante | Come Conservarla intatta per giorni ! Ti svelo il trucco dello chef

Continua a leggere per scoprire come è possibile riutilizzare gli scarti della lattuga.

Per conservare a lungo l’insalata basta semplicemente piantare in giardino i suoi scarti. L’unica cosa da fare è quella di prendere la parte finale del cespo della nostra insalata e piantarla nel terreno.

Dopo sole 2 settimane potremo notare la nascita delle foglioline e delle radici. Per far crescere la lattuga dobbiamo aggiungere al terriccio un fertilizzante naturale, darle molto da bere e farla crescere al sole.

Una volta che la lattuga sarà cresciuta andiamo semplicemente a replicare il procedimento appena descritto fino ad ottenere tutte le lattughe che desideriamo. Volendo possiamo anche utilizzare la propagazione per talea.

In questo modo potremo riciclare gli scarti della lattuga ed evitare di comprare i semi in modo tale da non alleggerire il portafoglio.

Come è possibile, invece, conservare l’insalata fresca per più giorni?

La risposta a questa domanda è molto semplice. È possibile conservare per qualche giorno la lattuga fresca utilizzando un trucco o meglio un consiglio prezioso donatoci dallo chef Roberto Cruciani.

LEGGI ANCHE:  Torta alle fragole rovesciata: veloce e gustosa, porta la primavera in tavola!

Il trucco è quello di far scorrere sull’insalata dell’acqua fredda per qualche attimo. Dopodiché basta solo avvolgere l’insalata in un canovaccio di cotone e portare il risultato in frigo.

Facile, vero? Adesso dobbiamo solo mettere in pratica questi consigli.

Buon riciclo salutare a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...