Insalatina calda di finocchi: una ricetta con una marcia in più!

insalatina calda di finocchi una AdobeStock 65179484

L’insalatina calda di finocchi è una ricetta inusuale, davvero.

Per realizzarla, procedete come d’abitudine, tagliando gli ortaggi, ma conservate le cimette, vi serviranno per guarnirla. Un filo d’olio, una presa di sale, una spruzzatina di succo di limone e… ci siete quasi, ma non dovete lanciarvi sul piatto subito per assaporarlo, piuttosto inserite tutto in forno.

insalatina calda di finocchi una AdobeStock 65179484

Il risultato è delizioso, anche perché arricchito da pinoli che cuocendo diventano croccantissimi! 

Provatela, non potrete più farne a meno: offritela come antipasto per ingolosire gli amici di sempre; oppure come contorno con un secondo di pesce.

In breve, state per scoprire un piatto versatile e raffinato, profumatissimo e delicato che convincerà anche il palato più pretenzioso.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Insalatina calda di finocchi: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • pinoli, q.b.
  • sale, 1 presa,
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • parmigiano 30g
  • scamorza o filone di mozzarella per pizze
  • foglioline di finocchio (le cimette)

e ovviamente loro:

  • finocchi, 4

Preriscaldate il forno a 200°, foderate una pirofila con la carta apposita, oppure ungetela leggermente e tenetela da parte.

Sciacquate i finocchi, tamponateli bene e affettateli sottilmente, non gettate le cimette.

Sistemateli nella teglia, irrorate con un filo d’olio, sale e pepe.

Cuoceteli per una buona mezz’ora, rigirandoli di tanto in tanto, a fine cottura aggiungiamo il parmigiano, mescoliamo e aggiungiamo le fettine di scamorza. Lasciamo sotto il grill fino a doratura.

Controllateli spesso, i finocchi, infatti, sono ricchi di acqua e la rilasciano con il calore; il liquido deve asciugarsi del tutto per garantivi una resa croccante, ma al contempo morbida e golosa. Estraeteli solo una volta che risultino ben cotti. Serviteli caldi, tiepidi oppure freddi: saranno apprezzatissimi. Guarniteli con le cimette  per un piatto da ricordare! Famigliari e amici vi sommergeranno di complimenti per il gusto ricercato e per la raffinatezza di questa preparazione. Parola di Non Solo Riciclo! 

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...