Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Insetti in casa? Ecco dei rimedi naturali per sconfiggerli per sempre.

Dopo aver parlato di come fare un’ “acchiappa zanzare” da giardino eccoci a sbirciare sul web su come neutralizzare quei fastidiosissimi insetti che, con l’arrivo della stagione calda, infestano le nostre case. Con l’arrivo del caldo le finestre vengono spalancate e per mosche, zanzare e moscerini l’accesso alle abitazioni è libero, quindi come possiamo rimediare a tutto questo senza usare insetticidi chimici?

Vediamo insieme dei rimedi naturali che saranno veramente un valido aiuto per tenere lontani questi ospiti indesiderati:

Uno dei rimedi naturali efficaci, come tutti sappiamo, è la candela alla citronella, quindi vediamo come poterla realizzare con un semplicissimo fai da te:

elimminare-insetti2

Ecco i prodotti che vi serviranno per poterla realizzare :

  •  olio essenziale di citronella,
  • cera in cristalli
  •  stoppini più lunghi di circa 4 centimetri rispetto alle candele,
  • due pentolini,
  •  pezzo di legno,
  •  contenitori per le candele. (vanno benissimo i barattoli in latta, quelli del tonno in scatola sono le mie preferite le foto che userò sono a semplice scopo illustrati per i vari passaggi)

PREPARATE I VOSTRI CONTENITORI PER LE CANDELE INSERENDO LO STOPPINO TENUTO DA UNA MOLLETTA OPPURE ARROTOLATO INTORNO AD UN PEZZETTO DI LEGNO

Sciogliere la cera a bagnomaria in un vecchi pentolino, aggiungete dell’ olio essenziale di citronella e versate nei vostri stampi.

In pochi minuti, la candela alla citronella è pronta per l’uso ottima per tenere lontani gli insetti e profumare gli ambienti.

Ecco un’altro semplicissimo rimedio naturale che ci permetterà di tenere lontano scarafaggi formiche e altro

insetti_rimedi

Sapevate che le formiche non amano il sapone? Vi basterà tenete a portata di mano uno spruzzino con acqua saponata e spruzzarlo sulle formiche poterle allontanarle.

LEGGI ANCHE:  Il succo che svuota l'intestino da tossine e materia fecale: Elimina 4 chili in 7 giorni

Se poi lasciate un delle bustine di tea alla menta nei punti critici eviterete quelle lunghe “processioni” di queste piccole e instancabili operaie. Ottimo anche il pepe di cayenna, succo di limone (da mettere su batuffoli d’ovatta) e fondi di caffè.

Per debellare definitivamente gli scarafaggi la sabbia di diatomee

è la soluzione migliore, può essere posizionata nei punti strategici  dove gli scarafaggi si annidano, soprattutto in quelle aree nascoste come dietro la tazza del wc e dietro agli elettrodomestici. Questo prodotto è assolutamente  Innocuo per le persone, ma per gli scarafaggi è letale, uccidono l’insetto entro 48 ore. Una valida alternativa potrebbe essere L’erba gatta è un repellente naturale per gli scarafaggi, ma non è tossico ne per gli esseri umani e ancor meno per gli animali domestici.

Spero di esservi stata utile 🙂 alla prossima da Lilia

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...