Involtini con piadine: da una ricetta armena l’idea più gustosa che tu possa immaginare

involtini con piadine da una involtini di piadine

Un secondo a base di carne diverso dal solito è sicuramente quello degli involtini di piadine ripieni di carne. La ricetta originale armena prevede come base il Lavash, un pane sottile simile ad una piadina.

Questo piatto sugoso e saporito potrà essere realizzato in modo facile e veloce e senza procedimenti complicati.

Il ripieno sarà semplice ma saporito e le piadine insieme al nostro sugo donerà al palato una sfiziosità irripetibile.

Vediamo subito cosa dobbiamo fare per metterci ai fornelli e cucinare.

Involtini con piadine

Involtini di piadine ripieni di carne: ingredienti.

Come ingredienti dobbiamo usare:

  • 6 piadine (anche quelle integrali vanno bene)
  • 600 gr di carne macinata
  • 250 gr di pomodori
  • 1 carota
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva quanto basta
  • 2 cipolle
  • Prezzemolo quanto basta
  • Paprika quanto basta
  • Pepe nero quanto basta
  • Sale quanto basta

Procedimento per ottenere il ripieno e preparazione del sugo.

Tritiamo finemente una cipolla su un piano da lavoro per poi portarla nella ciotola contenente la carne macinata. Dopodiché aggiungiamo gli spicchi d’aglio grattugiati per poi condire con  sale e pepe.

Continuiamo aggiungendo nella ciotola il prezzemolo tritato e andiamo a mescolare gli ingredienti con una spatola.

In seguito portiamo una padella su un fornello e versiamo dentro un giro d’olio d’oliva e la cipolla rimasta tagliata a pezzi. Aggiungiamo la carota grattugiata e il peperone tagliato a striscioline. Facciamo cuocere dopo aver aggiunto il sale, il pepe e la paprika per poi mescolare.

Successivamente integriamo i pomodori e lasciamo cuocere dopo aver coperto la padella per 10 minuti su una fiamma dolce.

Dopodiché prendiamo una piadina e adagiamo sopra il ripieno di carne che abbiamo realizzato in precedenza.

Creazione degli involtini e cottura.

Arrotoliamo la piadina in modo da ottenere un rotolo. Ovviamente ripetiamo gli stessi procedimenti fino ad esaurire gli ingredienti.

LEGGI ANCHE:  Mousse tonno e ricotta: soluzione ideale per antipasti veloci

involtini con piadine da una involtini di piadine

Una volta che i rotoli saranno pronti dividiamoli in 4 parti. A questo punto portiamo parte del nostro sugo sulla base di una pirofila e adagiamo sopra i nostri involtini.

Versiamo sopra il sugo rimasto e dopo copriamo la pirofila con un foglio di alluminio. Dopodiché portiamo tutto in forno e facciamo cuocere a 200 gradi per mezz’ora.

Passato il tempo necessario andiamo a rimuovere il foglio d’alluminio e lasciamo cuocere per altri 10 minuti a 200 gradi.

Non resta che servire a tavola.

Nel video vedrete la ricetta originale armena

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...