Involtini di carne con ripieno filante: provali e vedrai!

involtini di carne con prosciutto AdobeStock 12287343 1

Involtini di carne con ripieno filante: provali e vedrai!

Un secondo piatto da leccarsi le dita è quello degli involtini di carne con prosciutto e formaggio.

Questo piatto gustoso e filante metterà d’accordo tutta la famiglia. Infatti la croccante panatura non potrà lasciare indifferente nessun palato e sarà una vera e propria delizia.

A fondo pagina potremo leggere come e in quanti modi possiamo cuocerli.

Saranno irresistibili.

Involtini di carne con ripieno filante: provali e vedrai!

Involtini di carne con ripieno filante: provali e vedrai!

Come ingredienti per 4 porzioni occorrono:

  • 4 fette di scamorza
  • Olio extravergine d’oliva quanto basta
  • 4 fette di carne a piacere (girello di vitello)
  •  parmigiano grattugiato quanto basta
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • Sale quanto basta
  • Pangrattato quanto basta
  • Burro quanto basta

Preparazione degli involtini.

Adagiamo su un piano da lavoro le fette di carne. Sulla carne spolveriamo un po’ di sale poi poi aggiungere 2 pezzetti di burro, il prosciutto ed infine la scamorza (oppure del formaggio morbido) per poi portare i bordi della carne verso l’interno.

Dopodiché arrotoliamo le fette su loro stesse e mettiamo da parte per qualche secondo.

A questo punto selezioniamo una piccola ciotola e versiamo dentro l’olio. Successivamente in una ciotolina pulita andiamo a mescolare il formaggio grattugiato, il pangrattato e il sale.

In seguito riprendiamo i nostri involtini e passiamoli, uno alla volta, prima nell’olio e poi nell’impanatura.

Adesso occupiamoci della cottura.

Tipi di cottura.

Per cuocere i nostri involtini possiamo scegliere tra 2 tipi di cotture:

Padella o piastra.

  • È possibile cuocere sia con la piastra o la padella. Per entrambi il procedimento è lo stesso. Dobbiamo solo posare la carta da forno sulla padella o sulla piastra e versare sopra l’olio. Aggiungiamo gli involtini e facciamo cuocere, dopo averli coperti, per 20 minuti per poi capovolgerli a metà cottura su una fiamma dolce.
LEGGI ANCHE:  Torta panarellina, la ricetta genovese che si inforna nel forno freddo

Cottura in forno.

  • Se invece preferiamo la cottura in forno dobbiamo solo trasferire gli involtini, con la chiusura verso il basso, in una teglia già completamente oliata. Versiamo sugli involtini un po’ di olio e portiamo la teglia in forno. Lasciamo cuocere gli involtini di carne con prosciutto e formaggio per 20 minuti ad una temperatura di 180 gradi. Mi raccomando durante la cottura è necessario capovolgere gli involtini dopo 10 minuti per farli cuocere per bene.

Non resta che servire a tavola.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...