Involtini di pesce spada, leggerissimi per smaltire le feste!

involtini di pesce spada 150 3

Gli involtini di pesce spada sono un secondo light e delizioso.

Apportano mano di 150 calorie a porzione, ma sono golosissimi: dovrete procurarvi solo ingredienti sani e genuini di facile reperibilità. Queste fettine sottili di pesce nascondono una farcitura realizzata con capperi, olive e zucchini. Perfetti da offrire a cena agli amici di sempre, si accompagnano con un’insalata di stagione o con patate al forno.

Dietetici e leggeri, vi faranno fare un figurone, ma sono semplicissimi da realizzare. Ricordate che tanto meno elaborato è un cibo, tanto maggiore deve essere l’attenzione per la qualità! Scegliete solo pesce freschissimo, verdura biologica, il successo sarà garantito.

Curiose di conoscere questa ricetta sfiziosa? Iniziamo!

involtini di pesce spada 150 3

Involtini di pesce spada: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta davvero sfiziosa, procuratevi:

  • pesce spada, 4 fette da 50 g l’una
  • per farcire:
    • aglio, ½ spicchio
    • peperoncino in polvere, q.b.
    • basilico, 3 foglioline,
    • capperi, 20 g
    • zucchini, 140 g
    • olive verdi, 20 g
    • olio extravergine d’oliva, 30 ml
    • pangrattato, 40 g
    • sale, 1 presa

Con un coltello ben affilato, preparate il ripieno!

Affettate finemente capperi, aglio, olive e basilico. Riducete gli zucchini a julienne, quindi trasferite il tutto in una ciotola e amalgamate con il pangrattato e il peperoncino. Aggiustate il sale e condite con un filo d’olio, mescolate ancora per uniformare perfettamente gli ingredienti. Il vostro ripieno è pronto! Facilissimo, no?!

Ora preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita, ungetela leggermente.

Dedicatevi alla realizzazione degli involtini veri e propri. Tagliate a metà le fette di pesce. Aggiungete un cucchiaio di composto al centro di ognuna e richiudetele con uno stecchino in modo da non far fuoriuscire la farcitura. Sistematele ora sulla teglia, ben distanziate le une dalle altre. Ungetele lievemente e infornate per una decina di minuti.

LEGGI ANCHE:  Biscotti con la ricotta: morbidi e veloci, davvero irresistibili!

Estraetele quando risultano ben dorate e servitele ancora fumanti; saranno apprezzatissimi da amici e parenti! 

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...