Jose e Martina si sposano dopo 80 anni di fidanzamento: lui ne ha 103, lei 99

Lo sposo ha 103 anni. La sposa ha 99 anni. E dopo 80 anni di vita insieme, questa coppia paraguaiana ha finalmente deciso di unirsi in matrimonio.

Dalla sua sedia a rotelle, Jose Manuel Riella sposò Martina Lopez nel cortile di casa, a 320 chilometri a nord della capitale, Asunción. Il sacerdote Christian Paiva ha guidato la cerimonia religiosa e ieri ha dichiarato all’Associated Press che la coppia era sposata per legge da 40 anni ma non dalla chiesa.

A 103 anni, Riella ha alcuni problemi di udito, ma riconosce ancora i suoi familiari. Sua moglie si prende ancora cura di tutte le faccende domestiche. La coppia ha otto figli, 50 nipoti, 35 pronipoti e 20 bis-bisnipoti. Lopez ha detto alla BBC che si sentiva “molto emozionata”, della loro unione benedetta dal prete.

La coppia si è tenuta mano nella mano per tutto il tempo della cerimonia che si è tenuta nel giardino di casa propria, per la gioia di tutta la famiglia, che li ha accompagnati all’altare in questo giorno così importante, e dei fotografi, che hanno immortalato con alcune foto “le nozze fuori tempo massimo” di Jose e Martina.

I due hanno celebrato un matrimonio civile già 40 anni fa, ma non hanno mai avuto la possibilità di diventare marito e moglie agli occhi di Dio: insomma la coppia desiderava giù da molto tempo un matrimonio religioso e dopo ben 80 anni di “fidanzamento” hanno finalmente coronato il loro sogno di ricevere la benedizione di un sacerdote.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...