La cheesecake al limone: Il dolce facilissimo senza cottura

il dolce facile senza cottura cheescake limone

La cheesecake al limone: Il dolce facile senza cottura

La ricetta che ti proponiamo qui di seguito è buonissima, fresca, rapida e non richiede cottura. Inoltre non ha addensanti tra i suoi ingredienti.

È una torta delicata e dal sapore equilibrato: è un dolce freddo che può essere servito a pasto, ma anche a merenda.

Si sa. La cheesecake è un dolce americano, ma ormai è diventata una cittadina del mondo, tanto è buona. Si compone classicamente di una base di biscotti secchi sbriciolati e di una farcia per solito fatta con formaggio spalmabile e frutta fresca.

Per la nostra cheesecake al limone la farcitura è a base di panna, yogurt e limoni bio. Questi ultimi, in particolare, le conferiscono un profumo ed un’aroma davvero memorabili.

Il dolce facile senza cottura: la cheesecake al limone

Gli ingredienti necessari (per 6) sono questi: 180 grammi di biscotti secchi; 100 grammi di burro; un limone bio; 250 grammi di yogurt al limone; 250 millilitri di panna fresca; zucchero a velo di canna.

Per prepararla ci vuole una mezzora, ma la torta deve riposare in frigo per almeno quattro ore.

Procedi così:

fai sciogliere il burro in un pentolino o nel forno a microonde; metti i biscotti dentro a un sacchetto per alimenti e poi sminuzzali passandoci sopra un mattarello;

mettili adesso in una ciotola insieme a un po’ di scorza di limone grattugiata e al burro fuso: amalgama bene;

 

prendi uno stampo col fondo smontabile e mettici i biscotti triturati: livella con una spatola e poi esercita una certa pressione per compattare;

metti nel frigo per un quindici minuti; adesso prendi lo yogurt e versalo in una terrina, poi aggiungi lo zucchero (passato al setaccio) e un po’ di buccia di limone grattugiata: mischia il tutto con una spatola;

LEGGI ANCHE:  Zucchine e Peperoni in padella: rendi saporito un contorno dietetico così!

adesso monta la panna; aggiungi lo yogurt e con movimenti circolari dal basso verso l’alto, così che la panna non si smonti;

adesso riprendi lo stampo coi biscotti e riempilo con la farcia che hai appena preparato;

rimetti in frigo per almeno quattro ore;

trascorso questo tempo, se vuoi puoi decorare la tua cheesecake dopodiché è pronta da servire in tavola.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...