La cheesecake alle fragole: facile da preparare, senza cottura

La cheesecake alle fragole: facile da preparare, senza cottura.

Cheesecake mon amour! Se amate la torta fredda al formaggio americana, non potete perdervi la ricetta di oggi, una fresca e deliziosa cheesecake alla fragola, semplice da preparare e spettacolare da servire in tavola. Un dessert che non delude mai, né grandi né piccoli!

 

La cheesecake alle fragole: facile da preparare, senza cottura

La ricetta

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti servono sono i seguenti (per 6 persone):

per la base di biscotto: 100 grammi di biscotti secchi sbriciolati (Oro Saiwa o Digestive), 50 grammi di burro;

per la farcia: 200 grammi di ricotta o un altro formaggio spalmabile; 75 grammi di zucchero; 100 grammi di panna da montare; una bustina di estratto di vaniglia; 5 grammi di gelatina in fogli; 100 grammi di fragole intere per la purea;

per la guarnizione: un topping alla fragola e 200 grammi di fragole fresche intere.

Il procedimento

Fai così

Per la base

la sera prima avrai strizzato la ricotta con l’aiuto di un panno e l’avrai montata con una frusta elettrica insieme a zucchero e vaniglia, fino a ottenere una crema senza grumi che poi coprirai con della pellicola e lascerai in frigo per una notte;

Per il biscotto

mixa i biscotti in un robot da cucina e poi mischiali in una ciotola col burro fuso e freddo. Deposita questa massa in uno stampo apribile e livella con un cucchiaio: lo strato alla base dovrà essere più o meno di un centimetro; metti in frigo per una mezzora.

La farcia

Preparata la base, pulisci le fragole, le lavi, le asciughi e le frulli, dopodiché filtri il succo ricavato con un passino a fori piccoli; poi recuperi il composto di ricotta, zucchero e vaniglia e amalgami con la purea di fragole: lavora bene con una frusta;

monta la panna ben ferma e aggiungi anch’essa al composto di ricotta e fragole, girando con una spatola dal basso verso l’alto;

ora metti a mollo la gelatina in 4 cucchiai di acqua fredda: bastano 10 minuti;

strizza la gelatina e mettila in in un pentolino con due cucchiai di crema al formaggio e fragole: scalda a fiamma molto bassa senza far bollire;

la gelatina deve sciogliersi ma senza scaldarsi troppo, altrimenti non funziona più; quando è pronta la versi nella crema al formaggio: mescola qualche secondo con energia e poi versa il composto nello stampo che avrai preparato, con sul fondo il biscotto ormai freddo;

metti in frigo per un quattro o cinque ore, dopodiché dovrai togliere la torta dallo stampo (servendoti della punta un coltello) e poi guarnire con un topping alle fragole e le fragole fresche intere.

Buon appetito!

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!