La cheesecake con 4 ingredienti che prepari in 5 minuti! No cottura, no gelatina

il dolce e pronto in AdobeStock 296115297

La cheesecake con 4 ingredienti che prepari in 5 minuti! No cottura, no gelatina

Vuoi creare una torta sensazionale e golosa in soli 5 minuti d’orologio?
Con i biscotti Oreo questo desiderio diventerà realtà!

La cheesecake con 4 ingredienti che prepari in 5 minuti! No cottura, no gelatina

 

 

Per realizzare questo dolce cremoso abbiamo solo bisogno di pochissimi ingredienti. Il gusto conquisterà tutti scalando così la tua personale classifica dei dolci più buoni del mondo.

Continuando a leggere si capirà come realizzare in un manciata di minuti una torta perfetta e senza alcun bisogno di alcun tipo di cottura.

Bene, adesso dobbiamo solo dare nuova vita a questi ottimi biscotti al cacao con crema di vaniglia.

La cheesecake con 4 ingredienti che prepari in 5 minuti! No cottura, no gelatina

Dalla dispensa bisogna recuperare i seguenti ingredienti:

  • 400 gr di formaggio spalmabile
  • 70 gr di zucchero
  • 40 gr di burro
  • 400 gr di panna 30 – 36%
  • 10 gr di zucchero vanigliato
  • 24 al cacao + 10 biscotti Oreo

Preparazione della base per la torta

Prendiamo 24 biscotti dividiamoli a metà e frulliamoli per qualche minuto in un frullatore fino ad ottenere il composto desiderato. Successivamente trasferiamo in una ciotola il risultato e aggiungiamo il burro fuso. Mescoliamo con un cucchiaio e portiamo il composto in una pirofila rivestita con della carta da forno dal diametro di 20 x 20 centimetri. Spalmiamola e livelliamola su tutta la superficie in modo da creare una base perfetta per il nostro dolce. A questo punto lasciamo in frigo per 10 minuti.

Preparazione della farcitura per la torta

Nel frattempo in una ciotola versiamo il formaggio spalmabile, lo zucchero e lo zucchero vanigliato per poi lavorare con una frusta elettrica. Ottenuto il composto desiderato versiamo la panna e ricominciamo a lavorare con l’elettrodomestico. Dopodiché aggiungiamo  10 biscotti oreo dopo averli divisi in pezzi in modo grossolano. Integriamo con una spatola e dopo versiamo la crema sulla base precedentemente preparata. Livelliamo e spolveriamo la superficie con delle briciole di oreo.

LEGGI ANCHE:  Caprese al limone: profumo e sapore della costiera Amalfitana

Inseriamo per 4 ore la pirofila in frigo e una volta pronta la torta dividiamola in piccole porzioni da servire a tavola.

Buon dolce e cremoso appetito a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...