La cotoletta con avena più buona della milanese | Un modo gustoso per sostituire la carne

la cotoletta con avena piu cotoletta allavena

La cotoletta con avena più buona della milanese | Un modo gustoso per sostituire la carne

In questa pagina andremo a scoprire come preparare delle deliziose cotolette alla milanese di avena e carote.

Senza carne e senza soia realizzeremo un secondo piatto sano e gustoso. Sul palato sarà tenero all’interno e croccante all’esterno. Potremo cuocerle sia in padella che in forno oppure potremo anche conservarle in freezer. Insomma la scelta spetta solo a noi.

Qui di seguito troverai gli ingredienti e il procedimento per preparare 6 cotolette leggere e vegane.

la cotoletta con avena piu cotoletta allavena

La cotoletta con avena più buona della milanese | Un modo gustoso per sostituire la carne

Per realizzare questo piatto dobbiamo pesare gli ingredienti con una tazza dalla capacità di 250 millilitri.

Gli ingredienti per l’impasto sono:

  • 1 tazza di fiocchi d’avena
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ bicchiere d’acqua
  • Prezzemolo quanto basta
  • Paprika dolce quanto basta
  • 1 cucchiaino di semi di chia
  • 1 tazza di carota grattugiata
  • Curry quanto basta
  • 3 spicchi d’aglio
  • Cumino quanto basta
  • ½ tazza di farina d’avena macinata

Per creare la panatura occorrono:

  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 tazza di farina d’avena macinata
  • ½ tazza di semi di sesamo

Procedimento.

Versiamo l’acqua e i semi di chia in una ciotola capiente. Lasciamo da parte per circa 20 minuti.

Nel frattempo andiamo a grattugiare la carota e tagliamo finemente l’aglio e il prezzemolo.

Dopodiché trasferiamo la carota e i fiocchi d’avena in una ciotola pulita e mescoliamo per poi aggiungere i fiocchi d’avena precedentemente macinati.

Riprendiamo a mescolare e dopo versiamo i nostri semi di chia precedentemente immersi in acqua.

Amalgamiamo per bene per poi aggiungere l’aglio e il prezzemolo. Successivamente condiamo con il sale, il cumino, il curry e la paprika dolce.

LEGGI ANCHE:  Frittelle di fiori di acacia: una ricetta antica e delicatissima

Dopodiché mescoliamo per poi impastare con le mani fino ad ottenere un impasto perfettamente omogeneo.

A questo punto preleviamo un pezzo dal nostro impasto e con le mani diamogli una forma schiacciata. Successivamente passiamo la fetta ottenuta nel piatto in cui abbiamo precedentemente mescolato i fiori di sesamo schiacciati, il sale e la farina d’avena macinata. Continuiamo a creare fette e ad impanarle fino ad esaurire l’impasto.

In seguito adagiamo le cotolette su una teglia e inforniamole dai 5 ai 7 minuti a 200 gradi.

Successivamente giriamole e facciamole cuocere ancora per gli stessi minuti e alla stessa temperatura.

Il profumo farà venire l’acquolina in bocca a tutti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...