La crostata sfiziosissima ed elegante: con cioccolato e fichi

la crostata sfiziosissima ed elegante torta fichi

La crostata sfiziosissima ed elegante: con cioccolato e fichi

La crostata sfiziosissima ed elegante: con cioccolato e fichi. Quella che ti presentiamo oggi è una raffinatezza, una vera coccola per il palato anche del più gourmet tra i commensali.

la crostata sfiziosissima ed elegante torta fichi

L’estate che muore regala meraviglie, come ad esempio i fichi, e sarebbe davvero un delitto non goderne. E sappiamo quanto i fichi possano rendere elegante e irresistibile anche il dolce più dozzinale.

Nel caso ne abbiate a disposizione una discreta quantità, non li sprecate, usateli per la ricetta che stiamo per presentarvi. E se avete la pazienza di aspettare un giorno per mangiarla, questa crostata di fichi sarà ancora più buona.

La base è una pasta frolla alla quale volendo si può dare un carattere più rustico facendola integrale, mentre la farcia è una crema cioccolato e burro cui i fichi donano una nota dolce che contrasta piacevolmente con l’amaro del cioccolato fondente.

Ma veniamo alla ricetta.

Gli ingredienti

Per otto persone servono: 300 grammi di farina per dolci; 220 grammi di burro; 170 grammi di zucchero; quattro uova intere; un tuorlo; sale q.b.; 100 grammi di cioccolato fondente; 10 fichi freschi; 30 grammi di mandorle a scaglie.

La preparazione

La prima cosa è preparare la frolla. Si versa la farina in una ciotola e poi si aggiungono un uovo intero, un tuorlo, 120 grammi di burro a tocchetti e 130 grammi di zucchero semolato.

A questo punto si impasta il tutto con le mani, non troppo a lungo, fino a ottenere un composto consistente e omogeneo, che poi si avvolgerà con della pellicola per alimenti e si riporrà nel frigo per un’oretta.

LEGGI ANCHE:  Gli Stick di zucca: gustosi come le patatine. Ricetta low carb

Passata l’ora, si recupera la pasta frolla e la si stende col mattarello sopra una spianatoia. Frattanto si accende il forno impostando una temperatura di 180 gradi.

Quindi si prende uno stampo per torte e se ne fodera il fondo con la frolla, che si copre con della carta forno, che a sua volta si copre con dei fagioli secchi.

Si fa cuocere per una decina di minuti e nel frattempo in una boule si mettono lo zucchero rimasto e tre uova e si frulla tutto quanto fino a che raddoppia di volume.

Ora si fa sciogliere il fondente a bagnomaria e poi si aggiunge al composto di cui sopra, assieme al burro (un etto), fuso pure quello.

A questo punto si farcisce la pasta frolla (dopo aver levato i fagioli) e si guarnisce con dei fichi tagliati a metà e delle mandole a scaglie.

Ora non resta che mettere in forno per 40 minuti a 175 gradi.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...