Frittata di miglio, zucchine e carote: la cena leggera con solo 210 calorie!

la frittata di miglio zucchine frittata di miglio e carote

Frittata di miglio, zucchine e carote: la cena leggera con solo 210 calorie!

La frittata di miglio, zucchine e carote. È buona regola di salute, la sera, fare un pasto leggero: si va a letto senza un fastidioso peso sullo stomaco e si prende sonno più facilmente.

la frittata di miglio zucchine frittata di miglio e carote

Questo naturalmente non vuol dire che a cena si debba per forza rinunciare al piacere della tavola, anzi. Il segreto è riuscire a portare in tavola pietanze che siano al tempo stesso sfiziose e leggere.

Ora, questa frittata di miglio, zucchine e carote che andiamo a presentarti qui sotto è proprio adatta alla bisogna.

Apporta poche calorie ed è anche priva di glutine, ovvero è la cena ideale per le persone che soffrono di intolleranze alimentari. Non solo, si tratta anche di una pietanza ottima per chi ha deciso di rinunciare alla carne.

E poi è buona, che, come si diceva sopra, a tavola non è un dettaglio insignificante.

Ma veniamo finalmente alla ricetta.

Gli ingredienti

Per cinque porzioni gli ingredienti necessari sono i seguenti: 100 grammi di miglio; 150 grammi di patate (insomma, una patata); un cucchiaio di olio extravergine di oliva; quattro uova; due zucchine e due carote di media grandezza; uno spicchio d’aglio; sale e pepe q.b.

La preparazione

La prima cosa è riempire una pentola con abbondante acqua salata, dopodiché ci si versa dentro il miglio e lo si fa andare per una quarantina di minuti. Quando è cotto si scola e poi si passa in una boule, affinché possa freddarsi.

Frattanto si pulisce la verdura: dopo aver lavato zucchine e carote si eliminano le estremità e poi si grattugiano. Quindi si prende una pentola con dell’acqua e ci si mette a bollire una patata.

LEGGI ANCHE:  Yogurt frozen in versione BARK, pronto in 5 minuti senza gelatiera!

Dopodiché si prende una padella e ci si mette l’aglio a rosolare, con un filo d’olio. Quindi si aggiungono le carote e le zucchine e si aggiusta di sale e pepe: il tutto va lasciato andare fino alla cottura delle verdure.

A quel punto si rompono le uova in una ciotola, si incorporano le carote, la patata, ormai ridotta a una purea, le zucchine e il miglio, quindi si mescolano per bene tutti gli ingredienti.

Il passo seguente è ungere uno stampo rotondo con un cucchiaio di olio e poi versarci il composto di cui sopra.

Adesso non rimane che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...