La migliore torta di mele: velocissima e semplice, la crostata francese

la migliore torta di mele 1

Signore, quella che state per realizzare è la migliore torta di mele di sempre: una meravigliosa crostata francese a base di pâte sablée zuccherata. Una frolla croccante e fondente al contempo viene guarnita da una deliziosa marmellata rigorosamente fatta in casa, impreziosita da una spolverata di cannella e decorata con una girandola di mele caramellate in cottura.

Procuratevi quindi:

  • per la pâte sablée:
    • farina bianca, 250 g
    • burro, 140 g
    • uovo, 1
    • zucchero a velo, 75 g
    • mandorle tritate, 25 g
    • sale, 2 g
  • per la marmellata (ve ne serviranno 300 g):
    • mele golden, 4
    • mele cotogne, 2
    • limone biologico, ½ solo il succo
    • cannella, ½ cucchiaino
    • vanillina, ½ bustina,
    • zucchero di canna, 30 g
    • acqua, 70 cl
  • per guarnire:
    • mele golden, 3 grandi
    • zucchero, q.b.

Realizzerete una delizia paradisiaca, bellissima da ammirare, golosissima da assaporare!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

la migliore torta di mele 1

La migliore torta di mele: la preparazione passo a passo

Per prima cosa, preparate la marmellata!

Lavate le golden e le cotogne, sbucciatele, eliminate il torsolo e tagliatele a cubetti. Mettetele in una pentola, unite lo zucchero e il succo di limone, la vanillina e l’acqua, accendete il gas, portate a bollore e cuocete per 20 minuti.

Trasferite la frutta cotta nel robot da cucina, aggiungete un pizzico di cannella, frullata per ridurre in tutto in una crema liscia e corposa. Lasciatela ora raffreddare e occupatevi della pâte sablée.

In una terrina capiente, sbattete il burro morbido con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete l’uovo e continuate a mescolare fino a quando non sarà ben incorporato. Infine incorporate la farina, il sale e le mandorle tritate.
Impastate ancora fino ad ottenere un panetto e avvolgetelo nella pellicola alimentare. Riponetelo in frigo per 1 ora prima dell’uso.

LEGGI ANCHE:  Dolce d’autunno solo mele e noci, zero burro, zero olio!

Nel mentre sbucciate le mele per la guarnizione, levate il torsolo e affettatele finemente.

Preriscaldare il forno a 180°. Imburrate e infarinate una tortiera da crostata da 24 centimetri di diametro. Riprendete l’impasto e stendetelo sulla carta da forno con il mattarello fino ad uno spessore di 1/2 centimetro. Trasferitela sullo stampo, premete per farla aderire biene al fondo e ai bordi, infine rimuovete l’eccesso. Bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Spalmate la marmellata in maniera uniforme e disponete le fettine di mela a raggiera. Infornate per circa 45 minuti, estraete il dolce e lasciatelo raffreddare prima di gustarlo.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...