La montatura degli occhiali: come sceglierla in base al proprio viso

La montatura degli occhiali è una delle più comuni scelte che spesso ci troviamo ad affrontare.

Salvo che non si abbia già un’idea precisa di cosa vogliamo, è sicuro che staremo davanti allo specchio dell’ottico di fiducia per un bel lasso di tempo.

In questo articolo proveremo a darvi qualche consiglio utile per abbreviare i tempi!

la montatura degli occhiali

Scegliere la montatura degli occhiali

La montatura perfetta deve far risaltare i propri lineamenti del viso.

Occorre dunque fare attenzione a diversi fattori, tra cui la forma e il colore. Quello più importante da cui partire è il tipo di viso che si possiede. A tale scopo è utile indossare un cerchietto o fare una coda pettinando i capelli all’indietro. In questo modo, si potrà vedere molto chiaramente allo specchio se si ha un viso trapezoidale, oppure uno rotondo. A forma di cuore, ovale o allungato, squadrato.

A seconda dunque della forma del viso, già ci si può orientare verso una determinata montatura.

la montatura degli occhiali

La forma del viso

La faccia squadrata, che ha i tratti marcati.

Possono essere smussati da lenti tonde, comunque ampie e da montature molto spesse. L’ideale sarebbe anche scegliere colori sgargianti, che possano attirare l’attenzione, così da smorzare quella forma severa che un viso squadrato potrebbe mostrare.

la montatura degli occhiali

Forma “trapezoidale”, ovvero con degli zigomi pronunciati, così come anche le mascelle ben evidenti.

Meglio puntare su montature a forma di farfalla oppure che allungano l’occhio. Possibilmente con la parte superiore ben marcata o colorata. Quest’ultima caratteristica, così come la tipologia di occhiali con aste di una certa altezza, permette di dare più valore nella zona degli zigomi. In tal modo, il viso sembrerà assumere una forma più regolare.

LEGGI ANCHE:  3 segreti make up per un trucco passe par tout

Viso a diamante.

E’ una forma rara eppure c’è! la possiamo inquadrare nella stessa categoria delle due precedenti. Questo tipo di viso ha la fronte stretta e mascella e zigomi larghi. Solitamente sono anche alti e contribuiscono a conferire un aspetto piuttosto drammatico. La montatura giusta ha linee e dettagli che coincidono con le sopracciglia. Perfetti anche gli occhiali senza montatura, forme ovali e anche cat eye.

la montatura degli occhiali

Altre forme:

Viso rotondo.

Lenti dalla forma rettangolare o quadrata sono preferibili. In questo caso, il segreto è scegliere montature che puntino su angolature particolari. Sì anche a occhiali dalla forma ampia.

la montatura degli occhiali

Viso a forma di triangolo o anche a cuore.

Ideali gli occhiali con lenti tonde o anche ovali. Meglio evitare colori troppo vivaci o linee troppo particolari, che non passerebbero inosservati. Tali forme infatti potrebbero creare un effetto troppo tondo sui lineamenti. Tuttavia paradossalmente un maxi tondo fa un certo effetto!

la montatura degli occhiali

Viso ovale, allungato o squadrato:

Nel caso di un viso ovale e dalla forma allungata, sono ideali montature molto particolari, dalla tipologia stravagante, che abbiano una forma ampia.

 

*Le immagini presenti in questo articolo sono tratte da Pinterest. 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...