La nutella fatta in casa che ha sole 55 calorie a porzione

la ricetta della nutella fatta AdobeStock 251982910

La nutella fatta in casa che ha sole 55 calorie a porzione

Quanto è buona la Nutella? Spalmata sul pane morbido o direttamente a cucchiaiate è una consolazione già solo il fatto di averla in dispensa.

la ricetta della nutella fatta AdobeStock 251982910

Quanti sensi di colpa, però, dopo averla mangiata!

Perché non farne una versione light con le nostre mani? Questa ricetta ci restituirà una crema al cioccolato buonissima, con sole 55 calorie a porzione e la cosa più importante è che sarà completamente naturale, a tutto vantaggio della salute. Come se tutto ciò non bastasse non contiene né lattosio, né glutine, così possono mangiarla proprio tutti!

La nutella fatta in casa: Ingredienti

  • 75 grammi di fagioli cannellini o bianchi,
  • 15 grammi di cacao amaro,
  • 25 grammi di nocciole,
  • 20 grammi di dolcificante,
  • 2 cucchiai di olio di semi,
  • 75 ml di latte di soia,
  • 20 grammi di cioccolato fondente.

Scelta dei fagioli per la nutella fatta in casa

Per quanto riguarda i fagioli, abbiamo quattro alternative, possiamo prenderli :

  • in scatola già cotti,
  • surgelati,
  • freschi,
  • secchi.

Quelli in scatola devono, solo, essere sciacquati bene sotto l’acqua corrente.

I surgelati, vanno cotti seguendo le indicazioni sulla confezione.

I fagioli freschi devono essere puliti, lavati e cotti in acqua per un’oretta o comunque fino a quando diventano morbidi.

Infine, quelli secchi, dobbiamo metterli in ammollo per una notte, toglierli dall’acqua, sciacquarli e poi cuocerli, dentro a dell’acqua pulita, anch’essi per un oretta circa.

In ogni caso, al momento della preparazione della crema al cioccolato devono essere già lessati e pronti da usare.

La nutella fatta in casa: Preparazione

Scaldiamo una padella antiaderente e tostiamo al suo interno le nocciole, quando saranno pronte lasciamole raffreddare e inseriamole in un frullatore con il cacao amaro e il cioccolato fondente.. Frulliamo fino ad ottenere una crema, poi spostiamo il tutto in una pentola a lasciamo un attimo da parte.

LEGGI ANCHE:  Il segreto delle castagne in padella? Usate la carta forno!

Ora tocca ai fagioli essere frullati, inseriamoli nel mixer insieme all’olio e al dolcificante, quando avremo ottenuto una crema, uniamolo a quella di nocciole e aggiungiamo il latte di soia. Misceliamo bene tutti gli ingredienti e accendiamo a fuoco lento fino a quando il composto non comincia a bollire, mescolando continuamente, ora spegniamo il fuoco, la Nutella è pronta!

Come conservare

Possiamo consumare la crema al cioccolato appena fatta, ancora calda, è buonissima, se ne avanza conserviamola in frigo per una settimana al massimo.

Nel caso in cui volessimo farne una bella scorta, allora dobbiamo procurarci dei vasetti di vetro, sterilizzarli in acqua bollente e inserirvi dentro la crema al cioccolato ancora bollente. Chiudiamo immediatamente il coperchio e capovolgiamo il vaso, lasciamolo così fino a che non si raffredda.

In questo modo la nostra Nutella light si conserva in dispensa per sei mesi.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...