La pianta che, mentre arreda, elimina cattivi odori ed umidità

la pianta che mentre arreda la pianta che mentre arreda 12 1536x10242 1

Esiste una pianta che elimina cattivi odori ed umidità, e lo fa arredando perfettamente la vostra casa.

C’è chi ama le temperature fredde e i paesaggi caratteristici di questa stagione, meno male però che i termosifoni ci aiutano a sentirci protette dal gelo! Però incappiamo in altri inconvenienti! L’umidità e la condensa, ad esempio, sono proprio provocati dagli sbalzi di temperatura che avvengono tra l’interno e l’esterno.

Non è il massimo vivere con le pareti ricoperte di macchie. Proprio per questo, è importante eliminare il problema nel più breve tempo possibile.

la pianta che mentre arreda 11

Eliminare cattivi odori con l’aiuto di una pianta!

Sono moltissimi i rimedi naturali che si possono utilizzare. Si può usare il borace oppure il bicarbonato. Ma non solo. Si può anche comprare un deumidificatore oppure costruirlo a casa.

Anche prendere una pianta può fare la differenza. In particolare, optate per la sansevieria, nota anche come lingua di suocera, molto utile per la salute dell’ambiente in cui vivete. È in grado di purificare l’aria e le sue foglie riescono a trattenere l’umidità. Sia chiaro, non riesce a risolvere del tutto il problema, ma è considerata una vera alleata.

la pianta che mentre arreda 12

Abitudini buone per evitare che si formi l’umidità in casa

Per evitare che si accumuli umidità in casa, è bene che seguiate anche alcune regole. Innanzitutto, arieggiate gli ambienti ogni mattina, almeno per 10 minuti.

Evitate assolutamente che ci possa essere un ristagno dell’acqua all’interno dei sottovasi delle piante presenti in appartamento.

Usate la cappa aspirante durante la cottura dei cibi e installate una ventola dentro al bagno, in modo che possa catturare l’eccesso di vapore.

LEGGI ANCHE:  Ecco come curare i fiori di cera per una splendida fioritura: così belli da sembrare finti

I deumidificatori devono essere posizionati soprattutto negli ambienti più esposti all’umidità. Non fate asciugare per troppo tempo il bucato in casa. Soprattutto nell’arco della notte, quando non ci sono le finestre aperte, evitate di stendere i capi in un luogo chiuso.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...