La prepari in pochi minuti | Crostata campagnola | facile e con tante verdure gustose!

crostata di campagna alle verdure AdobeStock 166271768

Crostata campagnola: facile e con tante verdure gustose!

Se hai bisogno di svuotare il tuo frigo e non sai cosa preparare per cena la ricetta del rustico che troverai qui di seguito ti sembrerà la perfezione.

La crostata campagnola alle verdure è un rustico veloce e semplice da realizzare dal gusto decisamente saporito.

Preparala nella tua cucina e non te ne pentirai!

Crostata campagnola: facile e con tante verdure gustose!

Crostata campagnola: facile e con tante verdure gustose!

Ripieno: preparazione delle verdure.

Gli ingredienti da usare per realizzare tutto il ripieno sono:

  • 200 ml di panna da cucina
  • 500 gr di mix di verdure (1 patata, 2 carote, 1 zucchina)
  • 60 gr fi parmigiano
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • Pepe quanto basta
  • 1 uovo
  • Sale quanto basta

Prima di tutto grattugiamo la zucchina, la patata precedentemente sbucciata e le carote, sempre dopo aver eliminato la buccia.

Trasferiamo il risultato in una ciotola e aggiungiamo il sale per poi mescolare e lasciare da parte per qualche minuto. Niente paura: gli altri ingredienti li utilizzeremo in un secondo momento.

Nel frattempo prepariamo la pasta brisè.

Pasta brisè.

Gli ingredienti che ci occorrono sono:

  • 7 gr di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 gr di acqua
  • 260 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 80 gr di olio extravergine d’oliva

Versiamo l’acqua e l’olio in una ciotola. Dopodiché aggiungiamo il lievito, il sale e la farina da versare a più riprese mescolando continuamente gli ingredienti. Ottenuta una massa trasferiamola su un piano da lavoro e continuiamo ad impastare con le mani.

Quando avremo realizzato un panetto adagiamolo su un foglio di carta da forno precedentemente infarinato. A questo punto stendiamo la pasta con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3 oppure 4 millimetri.

LEGGI ANCHE:  Scopri la dolce delizia: il tiramisù di biscotti con panna e chantilly

Successivamente prendiamo uno stampo dal diametro di 28 centimetri per poi oliarlo e infarinarlo. Dopodiché inseriamo la pasta brisè aiutandoci con la carta da forno. Dopo averla aderita per bene eliminiamo delicatamente la carta.

Ripieno: farcitura e unione delle preparazioni.

Mettiamo lo stampo da parte e continuiamo a preparare il ripieno recuperando le nostre verdure.

Portiamo un uovo intero in una ciotola pulita e aggiungiamo la panna e la ricotta. Continuiamo versando il formaggio grattugiato, la noce moscata e il pepe. Dopodiché amalgamiamo tutti gli ingredienti utilizzando una forchetta. Quando il composto apparirà omogeneo inseriamo le verdure dopo averle strizzate per bene tra le mani.

Riprendiamo a mescolare in modo da integrare il tutto per poi versare il ripieno ottenuto nello stampo. Livelliamo per bene e portiamo lo stampo in forno.

Cottura della crostata campagnola alle verdure.

Facciamo cuocere in un forno ventilato per 40 minuti a 180 gradi. Invece facciamo cuocere in un forno statico ad una temperatura di 190 gradi per lo stesso tempo.

Una volta pronta sforniamola e facciamola raffreddare a temperatura ambiente. Dopodiché trasferiamo la crostata alle verdure su un piatto e serviamo a tavola.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...