La preziosa rucola: scopri le sue qualità per la salute

La preziosa rucola: scopri le sue qualità per la salute.

La rucola (Eruca sativa) è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Brassicacee. Trova numerosi impieghi, sia in cucina che in erboristeria. Non va confusa con una pianta molto simile, selvatica, che si chiama Diplotaxis tenuifolia e che ha un gusto molto più intenso e piccante.

Dal punto di vista salutistico, la rucola può apportare benefici per via di alcune sue notevoli caratteristiche. Per esempio: il suo contenuto di vitamina C, al punto che in passato era usata per combattere lo scorbuto; per il potassio, il calcio, il ferro e il fosforo che contiene; perché favorisce la digestione; perché svolge una azione diuretica, ovvero combatte la ritenzione di liquidi; perché protegge il fegato; perché combatte la flatulenza intestinale; perché sotto forma di tisana (presa insieme alla menta e alla santoreggia) può calmare e tonificare.

Va peraltro avvertito che se viene assunta in dosi elevate la rucola può produrre effetti irritanti sull’organismo.

La preziosa rucola: scopri le sue qualità per la salute

Ma vediamo più da vicino alcuni altri usi della rucola che possono essere di beneficio per il nostro benessere psico-fisico.

Le foglie di rucola sono utili se si vuole mantenere il peso ideale, eliminare le tossine dall’organismo e prevenire le infiammazioni.

La sua componente di fibra aiuta e tenere pulito il tratto intestinale e la regolarità del processo digestivo.

Può contribuire alla buona salute delle ossa: non solo per il calcio, ma anche per la vitamina K che contiene, che contribuisce a mantenere le ossa integre e robuste. La vitamina K è anche utile per la coagulazione del sangue.

LEGGI ANCHE:  Queste 3 cose feriscono sempre il cuore di una mamma

Sembra anche che mangiare rucola possa far bene al sistema immunitario: questo soprattutto a causa del suo contenuto in vitamina C.

Consumare rucola, infine, può contribuire a combattere gli stati di infiammazione cronica, che sembra siano associati a malattie e condizioni come il diabete, l’obesità e i disturbi cardiovascolari.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...