La ricetta deliziosa: la mousse al cioccolato bianco

Ricetta deliziosa: la mousse al cioccolato bianco

Il dolce di oggi conta solo due ingredienti, cioccolato bianco e panna, ma è una meraviglia. Si tratta di una mousse morbida, vellutata, senza uova e senza gelatina.

 

Il tocco di classe è una bella guarnizione con mirtilli o lamponi, ma vanno benissimo anche fragole, kiwi, ribes o quello che vuoi tu.

Si prepara in pochi minuti, dopodiché non ti resta che far riposare in frigo e poi gustare questa crema con gli amici, per una merenda o un dopo cena davvero memorabili.

La ricetta deliziosa: la mousse al cioccolato bianco

La ricetta: ingredienti e preparazione

Gli ingredienti

Ti servono (per 4 bicchieri): 200 grammi di cioccolato bianco in tavoletta; 200 grammi di panna liquida fresca; due baccelli di vaniglia; due etti di lamponi freschi (o mirtilli, o ribes, o more, o fragole…); 50 grammi di granella di pistacchi o mandorle; una bustina di essenza di succo di limone.

La preparazione

la prima cosa è sminuzzare finemente la tavoletta di cioccolato bianco;

ora prendi un tegamino e ci scaldi 100 grammi di panna: quando comincia a bollire spegni la fiamma e aggiungi il cioccolato bianco e la vaniglia; mescola bene con un cucchiaio di legno fino a che non ottieni una crema omogenea e senza grumi;

fai freddare a temperatura ambiente, dopodiché metti in frigo per un paio d’ore (o nel congelatore per una ventina di minuti);

lava i lamponi (o gli altri frutti di bosco che avrai scelto);

quando il mix cioccolato e panna si è addensato, montalo con una frusta a mano o elettrica, poi rimetti in frigo;

adesso recupera la panna rimanente e la monti a neve ferma, dopodiché la incorpori nella crema appena preparata, aggiungi l’essenza di limone e mescoli con movimenti avvolgenti e dal basso verso l’alto;

prendi i tuoi quattro bicchieri da dessert e ci adagi due lamponi e qualche cucchiaiata di mousse, dopodiché decori con ancora due lamponi o quello che vuoi.

ora non ti resta che servire.

Buon appetito!

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!