La ricetta golosa: il gelato al caffè con solo tre ingredienti e senza gelatiera

La ricetta golosa: il gelato al caffè con solo tre ingredienti e senza gelatiera.

Dal punto di vista astronomico siamo ormai nell’estate e l’estate, si sa, è per eccellenza la stagione del gelato. Un tempo, almeno nei piccoli paesi, il gelato in realtà c’era soltanto d’estate e per i ragazzini, finita la scuola, era un motivo in più per fare festa.

 

Adesso le cose sono molto cambiate e il gelato lo si può assaggiare tutto l’anno. Il che non toglie, ovviamente, che la stagione privilegiata per gustarsi un buon gelato da passeggio o una bella coppa di quelle artigianali sia proprio quella del sole e delle spiagge.

Quest’anno, con tutto quello che è successo, non si sa se saranno proprio le spiagge le protagoniste della bella stagione, col distanziamento, il plexiglas e tutto il resto, ma una cosa è sicura, la gente non rinuncerà a un bel gelato.

Niente può può sostituire il gusto di fare un salto nella nostra gelateria preferita, ma può capitare che non si abbia voglia di mettere il naso fuori casa, sicché una bella ricetta da preparare col fai da te torna più che buona.

La ricetta golosa: il gelato al caffè con solo tre ingredienti e senza gelatiera

Tra l’altro quella del gelato al caffè che ti proponiamo qui di seguito è di una semplicità estrema, con solo tre ingredienti e senza bisogno di adoperare la gelatiera.

Gli ingredienti

Gli ingredienti sono: quattro cucchiaiate di caffè solubile, una busta da un litro di panna da montare, 400 grammi di latte condensato.

Il procedimento

Fai così

LEGGI ANCHE:  Purè di fave con patate a modo mio: la ricetta saporita della mia mamma!

Prendi il caffè solubile e scioglilo in un po’ d’acqua calda, poi aggiungi il latte condensato e mescoli fino a che non ottieni un composto omogeneo.

 

Adesso è il momento di montare la panna, che dovrai lavorare fino a che non raddoppia di volume, dopodiché aggiungi il caffè e il latte condensato e mescoli con cura.

Il passo successivo è trasferire il tutto in un recipiente per il freezer e riporre in frigo per almeno sei ore.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...