La ricetta golosa casereccia: la torta di pesche e mandorle, una delizia

La ricetta golosa: la torta di pesche e mandorle, una delizia.

La ricetta che ti offriamo oggi è una torta alla frutta dal sapore prettamente estivo e composta da una base alle mandorle, una crema al burro e una ricca copertura di mandorle e pesche.

La ricetta golosa: la torta di pesche e mandorle, una delizia

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti occorrono per questa meraviglia estiva sono quelli che seguono

Per la pasta: 100 grammi di burro; 300 grammi di farina; 130 grammi di zucchero; due uova.

Per la crema: 70 grammi di zucchero; tre tuorli d’uovo; 20 grammi di farina; 50 grammi di granella di mandorle; 375 millilitri di latte.

Per la guarnizione: quattro pesche e mandorle ridotte a lamelle.

La preparazione

In una terrina prepara il burro (a temperatura ambiente) e lo zucchero. Aggiungi l’uovo e impasta il tutto per bene fino a che non hai un composto liscio e senza grumi;

adesso aggrega metà farina e dopo che questa sarà stata assorbita a dovere, aggiungi anche il resto; lavora fino a ottenere una specie di palla e poi metti a riposare in frigo, coprendo l’impasto con della pellicola trasparente; va lasciato stare per almeno un’ora, ma tutta la notte sarebbe meglio;

a questo punto è il momento di passare alla crema; prendi un pentolino e ci lavori le uova e lo zucchero; aggiungi la farina e impasta per bene; frattanto avrai messo a scaldare il latte, che poi verserai un poco alla volta nel pentolino con le uova, sempre mescolando e facendolo addensare gradualmente;

adesso torna alla pasta: una volta tolta dal frigo, aspetta almeno una decina di minuti prima di lavorarla; stendila e poi foderaci una teglia rotonda di circa una trentina di centimetri di diametro; forala coi rebbi di una forchetta e poi metti a cuocere in forno (a 180 gradi) per un quarto d’ora, non prima di avere coperto la superficie con della carta forno e dei legumi secchi;

LEGGI ANCHE:  Pasticcio di zucchine, formaggio e prosciutto: una deliziosa rustica con sole 180 calorie!

al momento di sfornare levi la copertura e versi la crema, poi provvedi a disporre le pesche tagliate a fettine; il passo successivo è cospargere con le mandorle a lamelle e poi mettere ancora in forno per altri 35-40 minuti a 180°.

Una volta che la torta è bella dorata, falla raffreddare nella teglia e poi la servi tagliata a fette.

Buon appetito!

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!