Redazione Contatti Impostazioni Privacy

La ricetta rapida e salutare: l’hamburger di patate senza uova né carne

Pubblicità

La ricetta rapida e salutare: l’hamburger di patate senza uova né carne.

Il piatto che ti proponiamo oggi non solo è salutare e gustoso, ma si prepara anche in men che non si dica. Bastano 15 minuti per portarlo in tavola. Sono degli hamburger vegetariani alle patate che si cuociono in forno. Piacciono anche ai bambini, ed è tutto dire.

 

Pubblicità

Per prepararli si può adoperare qualunque formaggio spalmabile ci sia in frigorifero: stracchino, robiola, Philadelphia o quello che vuoi tu. Tra l’altro puoi anche prepararli in anticipo: li fai la mattina e poi li metti nel forno la sera, per cena.

Dal punto di vista nutrizionale vanno bene anche per chi fa sport, come al solito basta non esagerare con le porzioni.

La ricetta rapida e salutare: l’hamburger di patate senza uova né carne

Ma veniamo alla ricetta

Gli ingredienti

Ti servono: un chilo e 200 grammi di patate gialle; 130 grammi di Philadelphia o di un altro formaggio spalmabile; 60 grammi di parmigiano grattugiato; uno spicchio d’aglio; rosmarino q.b.; una noce di burro; 45 grammi di fecola di patate; un cucchiaino di paprika dolce; mezzo cucchiaino di curcuma; sale, pepe e olio extravergine quanto basta.

La preparazione

Pubblicità

Preriscalda il forno a 200 gradi e prendi una teglia da forno di dimensioni standard; foderala con carta forno e ungi leggermente con dell’olio d’oliva;

adesso lava e pela le patate, poi le fai in quattro pezzi; metti sul fuoco una pentola con acqua abbondante e quando bolle ci versi le patate; quando queste sono cotte, le passi in una ciotola fonda e le schiacci a mo’ di purea con uno schiacciapatate o coi rebbi di una forchetta;

fatta questa operazione, aggiungi il parmigiano e il Philadelphia e amalgami tutto quanto; poi aggreghi anche la fecola, il burro, lo spicchio d’aglio (schiacciato) e le spezie: infine aggiusti di sale e pepe e cospargi di rosmarino. Mischia bene tutti gli ingredienti;

adesso ungi le mani con un po’ d’olio e poi stacca dalla massa dei pezzetti ai quali dai la forma e le dimensioni solite degli hamburger, dopodiché li stendi sulla teglia vista all’inizio; passa un filo d’olio e poi metti nel forno a 200 gradi per una ventina di minuti. Alla fine anche tre minuti di grill e i tuoi hamburger vegetariani sono pronti.

Buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...