La torta agli agrumi dal gusto di arancia che è una delizia. Solo 180 calorie!

la torta agli agrumi dal AdobeStock 56339369

La torta agli agrumi dal gusto di arancia che è una delizia. Solo 180 calorie!

La torta agli agrumi dal gusto di arancia che è una delizia. Si sa, la mattina è importante partire bene. La prima colazione ha da essere buona e possibilmente golosa, ma soprattutto energetica.

la torta agli agrumi dal AdobeStock 56339369

 

Da questo punto di vista, la torta agli agrumi che ti presentiamo qui di seguito può essere davvero la scelta giusta. È buona, è soffice, è deliziosamente aromatica, farà gola a tutta la famiglia e specialmente ai bambini.

Ma eccoci alla ricetta, al solito distinta tra ingredienti e modalità di preparazione.

Gli ingredienti

Per sette porzioni gli ingredienti che servono sono: 310 grammi di latte; 250 grammi di semola fine; 100 grammi di zucchero semolato oppure, in alternativa, 50 grammi di stevia (è un dolcificante di origine vegetale); tre cucchiai di succo di limone; tre cucchiai di yogurt greco (ma può andare bene anche uno yogurt “normale”); due uova; mezzo cucchiaino di zucchero vanigliato; il succo di un’arancia; due cucchiai di una qualunque marmellata senza aggiunta di zucchero.

La preparazione

Si comincia versando il latte in una boule, dopodiché si aggiunge il succo di limone, si mescola per qualche secondo e poi si lascia riposare per un dieci minuti.

Passati i 10 minuti, si incorpora la semola e si amalgama con un cucchiaio di legno, poi si copre la boule e si fa riposare per un’altra mezz’ora.

Trascorso questo tempo, si unisce il succo di arancia, si mescola e poi si aggiungono la stevia (o lo zucchero normale), le uova, lo zucchero vanigliato e lo yogurt, dopodiché si riprende a girare col cucchiaio di legno.

LEGGI ANCHE:  Noodles di zucchine e gamberetti: pronti in 5 minuti e con pochissime calorie!

A questo punto si prende una tortiera, si fodera con della carta forno, si spennella con dell’olio e poi ci si versa dentro l’impasto di cui sopra.

Ora non rimane che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per un’oretta.

Quando la torta è cotta (si può verificare con la classica prova stuzzicadenti), si adagia sopra un piatto di portata e si spennella con della marmellata calda, per esempio di albicocca, ma va bene qualunque altro gusto.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 40 minuti
Tempo di cottura: 1 ora
Tempo totale: 1 ora e 50 minuti
Porzioni: 7
Calorie: 180 a fetta

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...