La torta al caffè senza burro, latte e farina: solo 170 calorie!

la torta al caffe senza torta al caffe

La torta al caffè senza burro, latte e farina: solo 170 calorie!

La torta al caffè senza burro, latte e farina: solo 170 calorie. Preparare un dolce a volte può rivelarsi una faccenda lunga e relativamente complicata.

la torta al caffe senza torta al caffe

Non così con questa ricetta che ti presentiamo qui appresso. Si tratta di una torta al caffè dal gusto goloso e dall’aroma intenso e inconfondibile. Preparata col caffè decaffeinato, può andare bene anche per i bambini, il che non è male.

Siamo pronti a scommettere che una volta provata la vorrete rifare piuttosto di frequente, non diciamo tutti i giorni, ma quasi. E non solo è buona, ma è anche leggera e facilmente digeribile, dato che non contiene né farina né lievito.

Ma eccoci alla ricetta.

Gli ingredienti

Per sei porzioni ci vogliono: mezzo chilo di ricotta light; 65 grammi di caffè espresso (ristretto) o anche decaffeinato; 40 grammi di amido di mais; 80 grammi di stevia o 120 grammi di zucchero di canna o semolato; tre uova.

La preparazione

La prima cosa è preparare il caffè con la macchinetta (ma si può usare anche quello solubile), dopodiché si mette da parte e si lascia freddare.

A questo punto si prende una boule abbastanza capace e ci si versa dentro la ricotta light, aggiungendo poi la stevia (o lo zucchero normale) e lavorando tutto quanto con una frusta a mano.

Quando il composto raggiunge una consistenza cremosa, si aggiungono le uova, una alla volta, mescolando bene tutto il tempo.

Fatto questo, prendete la maizena (amido di mais) e la setacciate, dopodiché la aggiungete al composto, sempre mescolando. Poi si versa il caffè e si riprende a lavorare.

LEGGI ANCHE:  Tre aperitivi leggeri e stuzzicanti da spilluzzicare senza rimorsi

Adesso si prende uno stampo per torte del diametro di più o meno 20 centimetri, ci si versa l’impasto e si mette nel forno per poco meno di un’ora (50 minuti), a 170 gradi.

Quando è cotta (si può fare la classica prova stuzzicadenti), si sforna e si mette in frigo per almeno tre ore. Passate le tre ore, si rovescia la torta su un piatto da portata, si fa a fette e si porta in tavola.

Buon divertimento e buon appetito!

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Tempo di riposo in frigorifero: tre ore
Tempo totale: circa quattro ore
Porzioni: sei
Calorie: 170 a fetta

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...