La torta al limone semifredda | La mia ricetta morbida, cremosa | Solo 180 calorie!

la torta al limone semifredda AdobeStock 22526827

La torta al limone semifredda: morbida, cremosa e con solo 180 calorie!

La torta al limone semifredda: morbida, cremosa e dietetica. Oggi ti proponiamo un dolce che è sì da forno, ma anche un semifreddo, perché una volta cotta questa torta al limone semifredda va fatta rassodare in frigorifero.

la torta al limone semifredda AdobeStock 22526827

E quale dolce più adatto all’estate di un semifreddo, tra l’altro aromatizzato con un fresco sentore di limone?

Ma veniamo alla ricetta.

La torta al limone semifredda | La mia ricetta morbida, cremosa | Solo 180 calorie!

Gli ingredienti

Per otto persone servono: 130 grammi di farina; 45 grammi di stevia oppure 90 di normale zucchero semolato; 45 grammi di olio vegetale; 40 grammi di succo di limone; 7 grammi di lievito per dolci; due uova.

Per la crema al limone: 100 grammi di acqua; 50 grammi di succo di limone; 40 grammi di stevia oppure 80 grammi di zucchero semolato; 30 grammi di burro; 20 grammi di amido di mais; due rossi d’uovo; un cucchiaino di scorza di limone grattugiata.

La preparazione

La prima cosa è rompere le uova in una boule, dopodiché si aggiunge la stevia (oppure lo zucchero normale) e si monta il tutto con una frusta elettrica.

Quindi si incorporano l’olio e il succo di limone, mescolando con una frusta a mano, e successivamente si versano la farina e il lievito, che avremo mischiato e setacciato.

Quando l’impasto raggiunge una consistenza liscia e compatta, lo si versa in uno stampo a cerniera del diametro di un 18 centimetri e poi si mette in forno a 180 gradi per un trentacinque o quaranta minuti.

Come si prepara la crema al limone

Si prende un pentolino e ci si versano i tuorli, la stevia (o lo zucchero), l’amido di mais, il succo di limone, l’acqua e la scorza di limone. Quindi si mixa il tutto una frusta a mano e si accende il fuoco, lasciando andare a fiamma bassa e mescolando con continuità.

LEGGI ANCHE:  Una ricetta freschissima: farro al pesto, con pomodorini e mozzarelline!

Una volta che il composto si è addensato, si spegne il fuoco, si aggiunge il burro e si mescola per farlo incorporare. Il passo seguente è sigillare il tutto con della pellicola alimentare e lasciare che si raffreddi.

Adesso si compone la torta

Si toglie la base dello stampo, si taglia la parte superiore del dolce e la si frulla in un robot da cucina. Quindi si farcisce la torta con la crema al limone e si guarnisce con la parte di torta che abbiamo appena frullato.

A questo punto non rimane che mettere in frigo e lasciare riposare per almeno un’ora, poi si serve in tavola.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 35-40 minuti
Tempo di riposo in frigorifero: 1 ora
Tempo totale: circa 2 ore
Porzioni: otto
Calorie: 180 a fetta

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...