La torta dei tre bicchieri: non pesi nulla e non serve il mixer

la torta tre bicchieri senza torta dei tre bicchieri 1

La torta dei tre bicchieri: senza mixer e senza pesare niente

La torta da realizzare oggi è semplicissima nella sua preparazione, ma richiede molta attenzione al momento di assemblarla. Delicato il suo sapore come la sua consistenza. E’ un dolce speciale degno di essere presentato in serate altrettanto speciali. Se volete cimentarvi in questa ricetta, sappiate che il successo, una volta portata in tavola, è assicurato. Potete trovare di seguito gli ingredienti necessari e il procedimento che dovete seguire.

La torta dei tre bicchieri: senza mixer e senza pesare niente

 

La torta dei tre bicchieri: senza mixer e senza pesare niente

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di panna acida ne ho 400 g
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di cacao
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 lattina di latte condensato bollito ne ho 400 g
  • 1 bicchiere di kefir
  • 7 cucchiai di olio vegetale
  • 1 bicchiere di farina

Procedimento

In una terrina di medie dimensioni mettete un uovo, una tazza di zucchero, un bicchiere di kefir, 7 cucchiai di olio vegetale. Poi aiutandovi con la frusta manuale da cucina, mescolate bene gli ingredienti per amalgamarli tra di loro. Una volta fatta questa operazione, aggiungete anche una tazza di farina tipo 00, due cucchiai di cacao e proseguite con la frusta per la lavorazione fino a quando non si sarà formato un impasto piuttosto denso.

A questo punto aggiungete un cucchiaio di bicarbonato di sodio e mescolando unitelo all’impasto appena preparato. Prendete poi una tortiera con bordi staccabili e foderatela di carta da forno, sia sulla base che nei bordi. Versate l’impasto all’interno. Infornate il tutto a 180°C per 40 minuti. Intanto prendete un’altra terrina di medie dimensioni e mettete al suo interno la panna acida, il latte condensato bollito e mescolate per bene il tutto con le fruste. Otterrete un composto beige cremoso.

LEGGI ANCHE:  Se hai yogurt e albicocche la prepari in pochi minuti! Si scioglie in bocca ed è senza farina!

Sfornate la torta e fatela raffreddare. Toglietela poi dallo stampo sganciandolo e tagliate la parte superiore per decorare la torta. Tagliate poi ancora in due la parte sottostante, usando se l’avete un filo da pasticcere. Tagliate ancora in due l’ultima parte. Dovete fare insomma 4 parti in totale.

Poi prendete la parte inferiore della torta e spalmateci sopra parte della crema che avete preparato, ricopritela con un altro strato di torta e metteteci sopra altra crema. Ricoprite con un altro strato di torta e una altro di crema. Decorate poi con le codette rimaste della torta e mettetela in frigorifero per circa due ore.

Una volta trascorso il tempo, potete portarla in tavola e servirla ai vostri ospiti. Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...