La torta di melanzane Senza frittura | Una ricetta facile ed economica!

la torta di melanzane senza torta salata di melanzane al forno

Se ti avanzano delle melanzane e non hai alcuna intenzione di friggere c’è un rustico perfetto da preparare.

La torta salata di melanzane con patate è un piatto scenico che ricorda la forma di una rosa ed è super gustoso.

Molto semplice da realizzare ameremo dal primo boccone questo piatto semplice ma decisamente filante.

Il forno cuocerà tutto in pochi minuti e noi potremo stupire tutti i nostri ospiti.

Ecco qui di seguito cosa bisogna fare.

la torta di melanzane senza torta salata di melanzane al forno

Torta salata di melanzane con patate: ingredienti.

Gli ingredienti da usare sono:

  • 100 gr di scamorza
  • 2 melanzane
  • 4 patate

Condiamo il rustico con:

  • Origano quanto basta
  • Pangrattato quanto basta
  • Olio d’oliva quanto basta
  • Sale quanto basta

Procedimento.

Prendiamo le melanzane, eliminiamo il calice e dopo tagliamole a rondelle.

Successivamente riduciamo le rondelle a metà e aggiungiamo sopra il sale per poi metterle da parte.

Dopo sbucciamo le patate per poi tagliarle a rondelle rottili e dividiamo anche loro a metà per trasferirle in una ciotola pulita e capiente.

A questo punto ritorniamo dalle melanzane e tamponiamole con un foglio di carta assorbente.

Non resta che prendere una pirofila rotonda e oliarla. Spolveriamo sul fondo il pangrattato e sistemiamo sopra uno strato di melanzane lasciando vuoto il centro della pirofila.

Dopodiché sulle melanzane adagiamo le patate. Continuiamo a realizzare la stessa sequenza fino a coprire tutto il fondo in modo da ottenere la forma di una sorta di rosa.

Una volta completata quest’operazione aggiungiamo sopra l’origano e una metà della scamorza indicata nell’elenco precedentemente grattugiata.

Continuiamo a creare altri strati di melanzane di patate fino ad esaurire completamente gli ingredienti.

Alla fine versiamo sopra un giro d’olio, spolveriamo il pangrattato e portiamo in forno.

LEGGI ANCHE:  Antipasto Magico: 3 gusti diversi su un'unica pasta sfoglia! Velocissimo

Lasciamo cuocere il rustico per 25 minuti a 200 gradi.

Trascorso il tempo necessario estraiamo la nostra torta salata e aggiungiamo sopra la metà della scamorza grattugiata rimasta da parte.

Aggiungiamo ancora il pangrattato e andiamo ad infornare per altri 10 minuti sempre alla stessa temperatura.

Dopodiché mangiamola calda e filante.

Buon appetito.

Vi lasciamo la video ricetta per ulteriori dettagli.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...