La torta golosa fai da te: allo yogurt e marmellata

La torta golosa fai da te: allo yogurt e marmellata.

Il dolce che ti presentiamo oggi è morbidissimo e assai facile da preparare. È un massaggio all’anima che ci possiamo concedere ogni tanto, magari quando siamo un pochino giù di corda.

 

Non c’è niente come una bella fetta di torta con una tazza di latte la mattina o con una tazzina di caffè a metà pomeriggio.

Si prepara adoperando un vasetto di yogurt magro al naturale come misurino per tutti gli altri ingredienti e poi si farcisce con una generosa quantità di marmellata. Insomma, comfort food all’ennesima potenza.

È ottima al naturale, ma la si può anche farcire con della crema pasticcera o al cacao. In ogni caso, sarà un successo.

Ma vediamo più da vicino come si prepara questa delizia.

La torta golosa fai da te: allo yogurt e marmellata

Gli ingredienti

Questi gli ingredienti necessari: tre uova; tre vasetti di farina doppio zero; due vasetti di zucchero; uno di olio di semi di girasole; una bustina di lievito vanigliato; un vasetto di yogurt bianco magro; cinque cucchiaiate di marmellata (di albicocche, di pesca o come la preferite voi).

La preparazione

Si comincia montando le uova con lo zucchero semolato: con una frusta elettrica o anche, potendo, con una planetaria. Sempre continuando a impastare, si aggiungono poi lo yogurt bianco e l’olio di semi (va bene quello di girasole).

Una volta incorporati per bene questi primi ingredienti, si aggiungono tre vasetti di farina zero e il lievito per dolci. Impastare ancora fino a che gli ingredienti non si saranno ben incorporati.

LEGGI ANCHE:  La ricetta golosa: spaghetti con le acciughe e olive nere

Adesso si prende una teglia per torte, si copre il fondo (e i bordi) con della carta forno e si versa il composto di cui sopra.

Ora non rimane che livellare bene la superficie con una spatola o con un cucchiaio e poi stendere cinque cucchiaiate della marmellata che abbiamo scelto.

Il tutto va in forno preriscaldato a 180 gradi per un trentacinque minuti.

Prima di toglierla dallo stampo, la torta va lasciata raffreddare. Se la confettura avete scelto di non metterla sopra, potete farcire ora, tagliando la torta a metà e stendendo in mezzo uno strato di marmellata.

Il tocco conclusivo è una spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...