La torta scema, salata: imperdibile se amate il riso, con sole 130 kcal.

La torta scema, o sema in dialetto ligure, è una torta salata tipica della zona di Sarzana a base di riso! Il termine dialettale sema deriva proprio dalla caratteristica della torta, ovvero “di riso salata“.

Questa ricetta è semplicissima, salutare e davvero veloce, si prepara in soli 10 minuti! Da non credere! Senza latte, uova o sfoglia, una torta leggera e gustosa che vi conquisterà subito!
Un impasto povero e sano a cui è impossibile resistere! Ideale per una pausa a metà giornata per fare il pieno di energia!

Ecco la ricetta dell’imperdibile torta scema, croccante e morbida allo stesso tempo! Curiose? Iniziamo!

torta scema

La torta scema: ricetta e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

Per la base:

  • sale, q.b.
  • olio d’oliva, 6 cucchiai
  • riso bianco, 250 g
  • pangrattato, 4 cucchiai
  • acqua, 1 L

Per la farcitura:

  • sale, q.b.
  • olio d’oliva, 2 cucchiai
  • farina bianca, 100 g
  • acqua, 1 bicchiere

Accendete il forno 200°. Foderate la tortiera con la carta apposita, bagnatela e strizzatela bene prima di procedere, in questo modo aderirà perfettamente alla base e al fondo. In alternativa, potete ungerla e infarinarla.

Inserite il riso in una ciotola, sciacquatelo con dell’acqua corrente e lasciatelo da parte.

Aggiungete il litro d’acqua in una pentola e portate ad ebollizione. Arrivata a bollore, aggiungete un pizzico di sale, il riso e lasciatelo cuocere per il tempo necessario. Dedicatevi alla preparazione della farcitura.

In una ciotola unite l’olio, la farina, un pizzico di sale e l’acqua. Mescolate bene fino ad ottenere un crema densa e omogenea. Trasferitela all’interno della tortiera, deve essere perfettamente stesa quindi utilizzate una spatola per un risultato perfetto. Lasciatela da parte e quando il riso è pronto, scolatelo e trasferitelo in una contenitore. Inserite l’olio e mescolatelo bene. Al termine, stendetelo sopra la crema nella tortiera, rivestendola completamente. Spolverate con il pangrattato e un goccio di olio d’oliva a filo.

Infornate per circa 30 minuti.
Al termine, la torta scema sarà croccante e pronta per essere servita, anche calda! Buon appetito!

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!