La tranquillità di non avere nulla da nascondere non ha prezzo

A questo mondo sono pochissime le persone che possono permettersi il lusso di dire sempre la verità. Si tratta di essere sinceri sia con se stessi che con gli altri. Di vivere insomma con onestà e coerenza.

Ma la verità sempre e comunque probabilmente è un lusso che possono concedersi solo o i molto ricchi o i molto idioti. La sincerità assoluta è un ideale alto e ammirevole, non c’è dubbio, ma se ci pensiamo bene una società in cui regnasse una totale sincerità sarebbe invivibile.

Non si può dire la verità sempre e in ogni circostanza. A una neo mamma direste mai che suo figlio è brutto?

Probabilmente, quindi, non è la sincerità a tutti i costi quella alla quale dovremmo tendere tutti, ma l’onestà, quella certamente sì. In generale se ti comporti onestamente, non hai nulla da nascondere e puoi concederti più facilmente il grande privilegio di dire quello che pensi e fare quello che dici. Senza retro-pensieri o scheletri nell’armadio che ti impediscano di dire quello che va detto e fare quello che va fatto.

Ma anche qui, “più facilmente” non vuol dire che si possa essere sempre assolutamente onesti e coerenti. La vita vera non è un telefilm americano, dove i protagonisti sono o buoni o cattivi, senza vie di mezzo.

Magari è un nuovo topos retorico, ma ciò non toglie che sia vero: la vita vera è fatta di gradazioni di grigio. Lo è sempre stata, i cavalieri senza macchia e senza paura sono sempre stati un ideale al quale tendere, non certo la fotografia della realtà.

E dunque la conclusione è: cercate sempre di essere onesti, perché è la via più sicura a una vita in cui non sarete costretti a mostrare al mondo una faccia che non è la vostra, ma sappiate che essere onesti non vuol dire essere sempre sinceri.

LEGGI ANCHE:  Tuo figlio ha scelto te come madre... Pensaci!

Sì, lo sappiamo, la vita è complicata.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...