Redazione Contatti Impostazioni Privacy

La variazione sul tema: scopri con noi il tiramisù alla frutta

Pubblicità

La variazione sul tema: scopri con noi il tiramisù alla frutta.

Oggi ti parliamo di una variante dal carattere molto estivo del classico tiramisù. Si tratta di un fresco tiramisù alla frutta. È un dolce buonissimo, ma leggero. Rispetto alla versione coi savoiardi e il caffè, questa apporta meno calorie e si digerisce anche più facilmente, il che, quando il sole picchia, può rivelarsi non secondario.

Pubblicità

La variazione sul tema: scopri con noi il tiramisù alla frutta

Ce ne sono versioni alla fragola e al limone, la nostra vede protagonista la frutta mista. La preparazione non è molto complicata, anche se prevede alcuni accorgimenti.

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono questi: 500 grammi di mascarpone; sei uova; 25 grammi di zucchero; 200 grammi di savoiardi; 400 grammi di frutta mista a scelta; succo di frutta.

Per la preparazione fai così

Per prima cosa occorre pensare alle uova, che avrai tenuto fuori dal frigo per almeno un paio d’ore; dividi con cura i rossi dalle chiare, poi prendi i tuorli e li metti in una ciotola grande, dopodiché li sbatti assieme allo zucchero: devi ottenere una spuma dal colore chiaro e ben aerata; se ne disponete, è consigliabile fare questa operazione con una planetaria, ma va bene anche una comune frusta elettrica.

Ora prendi le chiare e le monti a neve, non senza aver prima aggiunto un pizzico di sale: quando il composto non si stacca più dalle fruste, quello è il momento di fermarti.

Pubblicità

Adesso riprendi i tuorli di cui sopra e ci aggreghi il mascarpone. Quando i due ingredienti si sono amalgamati, aggiungi pure gli albumi montati a neve. È importantissimo mescolare dal basso verso l’alto, se no la massa si smonta.

A questo punto prendi il succo di frutta, che in questa ricetta fa la parte del caffè. Per solito si adopera il succo d’arancia, ma ovviamente puoi scegliere quello che più ti piace.

Prendi una teglia a cerniera e rivesti il bordo con i savoiardi, poi procedi a rivestire il fondo, inzuppa i savoiardi per qualche secondo nel succo e crea la base.

Quando il primo strato di savoiardi è pronto, è il momento di aggiungere la crema al mascarpone e poi la frutta tagliata a pezzettini: Poi un altro strato di savoiardi inzuppati e così via fino a che non finiscono gli ingredienti.

Il tocco finale è una bella e coloratissima decorazione con la frutta che rimane.

Finita la preparazione, non rimane che riporre il tiramisù in frigo per almeno tre ore.

Buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...